Il titolo di architetto, pianificatore, paesaggista e conservatore, architetto iunior e pianificatore iunior, si acquisisce con la laurea e il superamento del relativo esame di Stato mentre per l’esercizio della professione è necessaria l’iscrizione all’Albo.
L’appartenenza ad un Ordine professionale dipende dalla residenza anagrafica o dal domicilio professionale (Legge 21 dicembre 1999 n. 526 che ha equiparato al requisito della residenza quello del domicilio professionale).

Modalità di iscrizione all’Ordine

Le domande dovranno essere presentate presso la Segreteria dal lunedì al venerdì, dalle ore 10:00 alle ore 14:00.
A seguito della presentazione della domanda di iscrizione, che dovrà essere consegnata personalmente, il Consiglio dell’Ordine dovrà, entro tre mesi, deliberare sulla domanda stessa (art. 8 R.D. n.2537/1925).
All’atto della presentazione della domanda di iscrizione, saranno versati in contanti (no POS) alla Segreteria dell’Ordine 250,00 Euro per la quota di iscrizione per l’anno in corso. Per gli iscritti di età inferiore ai 35 anni è prevista una quota agevolata pari a 200,00 euro (il versamento può anche essere preventivamente effettuato tramite bonifico bancario IBAN IT90T0538712905000000034471, in tal caso occorre esibire contabile del versamento avendo cura di indicare nella causale nome e cognome dell’iscritto).
In occasione della presentazione della domanda di iscrizione all’Ordine l’interessato/a dovrà inoltre compilare la dichiarazione Inarcassa.
A seguito della avvenuta iscrizione verranno rilasciati al Professionista il timbro e il tesserino a cura dell’Ordine.
L’appartenenza all’Albo consente di usufruire anche di tutti i servizi di consulenza che l’Ordine organizza in sede.


modulistica per domanda di iscrizione:
1 – Domanda iscrizione modulo pdf compilabile
2 – Dichiarazione sostitutiva di certificazioni
3 – Informativa ex art. 13 Regolamento UE 2016/679 sul trattamento dei dati personali (mod 01_ REV- 1 del 10-09-2019)


riconoscimento dei titoli U.E ed extra U.E.
Normativa >>Modalità per il riconoscimento dei titoli >>Professione in Europa >>

Autorità competente
MIUR – Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Dipartimento per la formazione superiore e per la ricerca
Direzione Generale per lo studente, lo sviluppo e l’internazionalizzazione della formazione superiore – uff. VI
Via Carcani, 61 – 00153 Roma
tel. 06.58497848
Referente Nicola Martino
email: nicola.martino@miur.it


modulistica per domanda di iscrizione alla sezione speciale dell’Albo delle società tra professionisti:
domanda di iscrizione alla sezione speciale dell’Albo delle STP


modulistica per domande di cancellazione/trasferimento:
domanda di cancellazione
domanda di trasferimento


modulistica per domanda iscrizione negli elenchi del Ministero dell’Interno di cui al D.M. 05.08.2011 (prevenzione incendi):
domanda di iscrizione ai sensi del D.M. 05/08/2011


iscrizione CTU presso Tribunale di Modena
– domanda di iscrizione all’Albo dei Consulenti Tecnici del Tribunale di Modena (vai a AREA CTU)