Formazione

AEMILIA, la fine dell’innocenza_ciclo di incontri

22 Mar, 2019 | Modena

Organizzato dalla Commissione contrasto alle mafie e alla corruzione del CUP di Modena a cura di Libera Radio, Coop Open Group e MAGis/Unibo

venerdì 22 marzo 2019 | ore 15.00 – 18.00
presso Aula Magna Dipartimento di Giurisprudenza Unimore – Via S. Geminiano 3 – Modena

Il ciclo di sei incontri, che si svolgerà tra marzo e giugno 2019, è strutturato per analizzare diverse tematiche: antiriciclaggio, caporalato, confisca beni sequestrati alla criminalità organizzata e infiltrazione mafiosa nelle imprese della new-economy.

Prima giornata: Aemilia: prima e oltre la sentenza/Aemilia: la fine dell’innocenza
Lo storico pronunciamento del tribunale di Reggio Emilia fotografa una regione con un fenomeno mafioso molto radicato e strutturato, presente sul territorio e nelle dinamiche economiche.
La sentenza ha pronunciato molti nomi già presenti sia nelle informative delle forze dell’ordine nei primi anni Novanta del secolo scorso, in cui si descriveva la struttura dei clan crotonesi in Emilia-Romagna sia in atti investigativi che hanno portato alla celebrazione di processi come Black Monkey. Con una novità, oggi rappresentata dalla presenza complice di imprenditori e professionisti. Non si tratta, è la “provocatoria” tesi di riflessione dell’incontro, di una situazione sulla quale già da molti anni si sarebbe potuto intervenire? Quali mancate percezioni della realtà lo hanno impedito? Quali convenienze ed omertà?

Programma:
Saluti istituzionali

Ospiti:
Marco Mescolini Procuratore Capo di Reggio Emilia
Enza Rando Vice Presidente Libera
Giovanni Tizian Giornalista de l’Espresso
Salvo Tesoriero Avvocato penalista

Coordina l’incontro:
Federico Lacche Giornalista di Libera Radio

PARTECIPAZIONE GRATUITA, 35 POSTI DISPONIBILI.

PROGRAMMA

Per gli architetti, iscrizione obbligatoria su imateria.awn.it
Per l’assegnazione dei crediti formativi professionali, gli architetti sono invitati a registrarsi sulla piattaforma iM@teria (Codice evento: ARMO19022019151458T10CFP00300), terminata con successo l’iscrizione comparirà la seguente frase: L’iscrizione risulta confermata.

3 CFP sulle discipline ordinistiche – IMPORTANTE: al fine di evitare spiacevoli inconvenienti si ricorda a tutti gli iscritti che, per ottenere il rilascio dei CFP è obbligatorio apporre la propria firma e l’orario in entrata e in uscita sul registro presenze. Non saranno accettate registrazioni parziali. Si precisa inoltre che i CFP saranno riconosciuti solo per la presenza per l’intera durata dell’evento formativo.

Si ricorda che dal 01/01/2018 è in vigore il REGOLAMENTO FORMAZIONE PERMANENTE DELL’ORDINE ARCHITETTI DI MODENA

 

CALENDARIO INCONTRI SUCCESSIVI (seguiranno i rispettivi programmi e modalità di iscrizione – 3 CFP sulle discipline ordinistiche ciascun incontro):

Seconda giornata: New economy e dinamiche criminali. L’impresa mafiosa avvelena il mercato (3 aprile 2019)

Terza giornata: Vecchi e nuovi mercati del caporalato (18 aprile 2019)

Quarta giornata: Antiriciclaggio.Mafie5.0 (8 maggio 2019)

Quinta giornata: L’aggressione all’economia mafiosa. Oltre la confisca (24 maggio 2019)

Sesta giornata: I sistemi criminali (giugno 2019)

Per informazioni:
Ordine Architetti Modena
tel. 059/333929 (attivo dal lunedì al venerdì dalle 12 alle 14)
ordine@ordinearchitetti.mo.it