master BIM Manager dell’intervento sul costruito

By | | No Comments

Sono aperte le iscrizioni per accedere alla SECONDA EDIZIONE del Master di II livello per la formazione del BIM Manager dell’intervento sul costruito, il primo in Italia. Per l’anno accademico 2017-2018 sono inoltre disponibili dieci borse di studio a copertura totale dell’iscrizione in presenza.

Il programma del Master di II livello eBIM Existing Building Information Modeling per la formazione del BIM Manager dell’intervento sull’esistente è il primo interamente dedicato agli impatti della progettazione BIM based nella gestione del progetto sul costruito esistente, nelle diverse declinazioni e scale d’intervento che questo comporta: gestione BIM dei dati da rilievo integrato; gestione della sicurezza strutturale, del rischio sismico e del comportamento energetico.

Il master eBIM è il percorso di un anno che l’Università degli Studi di Ferrara offre, insieme alle Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia e Parma, ed è rivolto a laureati e professionisti che operano o intendano operare con un approccio integrato alla gestione dell’intervento sul costruito in ambito nazionale o internazionale. General Contractor, Imprese di Costruzione, Società di Ingegneria, Studi di Architettura e Ingegneria Strutturale e Impiantistica sono gli operatori interessati a reclutare i futuri BIM manager.

Grazie alla collaborazione con partner esperti quali in2it, Harpaceas e Graphisoft e il supporto di oltre trenta docenti con una solida esperienza professionale e di ricerca nel campo dell’applicazione degli strumenti BIM alla gestione dell’intervento sul costruito, il Master eBIM offre l’opportunità di acquisire e consolidare competenze tecniche e manageriali attraverso lezioni frontali, che si svolgeranno da maggio a luglio 2018, attività seminariali e 400 ore di tirocinio.

Il percorso formativo prevede due diverse modalità di frequenza: in presenza per un massimo di 35 iscritti e a distanza per un numero illimitato di posti.

Scadenza bando: 26 febbraio 2018

Crediti Formativi Professionali (CFP): 20 per Architetti
I crediti dovranno essere richiesti, mediante autocertificazione. L’iscritto dovrà caricare il Modulo per la richiesta CFP per attività validabili a posteriori (mod. A01) unitamente alla scansione dell’attestato di partecipazione ed al programma del corso sulla piattaforma iM@teria seguendo la seguente procedura:

COME INSERIRE LE ISTANZE/AUTOCERTIFICAZIONI?
Accedere alla Piattaforma iM@teria tramite la procedura unificata di autenticazione utente.
Una volta effettuato l’accesso, l’iscritto dovrà selezionare “Le mie certificazioni” (riga grigia sottostante a “stampa situazione formativa”) e successivamente selezionare la voce “Nuova Certificazione” (sopra la riga grigia): si aprirà un form da compilare.
Occorre fare attenzione nel campo “Data di riferimento” ad inserire la data di svolgimento dell’attività da validare perché tale data determina in che periodo verranno attribuiti i Crediti Formativi riconosciuti.
Dopo avere completato l’inserimento, occorre salvare e successivamente caricare la documentazione a supporto della richiesta.
Successivamente premere “invia certificazione”.
L’Ordine procederà all’autorizzazione della richiesta attraverso la piattaforma; si precisa che la documentazione a supporto delle richieste è obbligatoria.

Per maggiori informazioni, iscrizione e bando visita il sito dedicato: www.unife.it/master_ebim

master Cultura e gestione del paesaggio

By | | No Comments

L’Istituto Alcide Cervi è lieto di annunciare la pubblicazione del BANDO relativo al Master di I livello in CULTURA E GESTIONE DEL PAESAGGIO – I Edizione – Anno 2018/2019

Al seguente link www.istitutocervi.it/master è disponibile il bando di ammissione esplicativo di tutte le informazioni a carattere didattico e organizzativo.

SCADENZA DELLA DOMANDA DI AMMISSIONE: 28/02/2018
INIZIO PROVE ORALI (COLLOQUIO): 05/03/2018
PUBBLICAZIONE GRADUATORIA: 11/03/2018
SCADENZA ISCRIZIONE: 10 giorni dopo la pubblicazione della graduatoria 21/03/2018
INIZIO LEZIONI: 24/03/2018
TERMINE LEZIONI: 31/08/2018
PERIODO STAGE: settembre 2018 – febbraio 2019
Elaborato finale – conclusione Master Marzo 2019

seminario Classificazione rischio sismico edifici e SISMABONUS

By | | No Comments

Organizzato da Legislazione Tecnica

martedì 27 febbraio 2018 | ore 10.30 – 17.30
Hotel Carlton – Via Garibaldi 93 – Ferrara variazione sede: Best Western Palace INN Hotel – Via Eridano 2 – Ferrara

Con l’emanazione del D.M. 28/02/2017, n. 58 (come modificato dal successivo D.M. 07/03/2017, n. 65), ha preso il via la classificazione di rischio sismico degli edifici e la possibilità di usufruire di agevolazioni fiscali maggiorate per interventi di messa in sicurezza statica che comportino una diminuzione della classe di rischio, attestata da professionisti tecnici abilitati e iscritti nei rispettivi albi professionali (c.d. “Sismabonus”). Contestualmente, vengono forniti gli elementi tecnici a supporto della c.d. “attestazione della classe di rischio sismico”.
L’evento ha l’obiettivo di mettere il professionista abilitato in grado di correttamente classificare il rischio sismico e di fornire indicazioni specifiche ed operative sulle modalità per rendere la relativa asseverazione, oltre a defire in maniera schematica le condizioni e le procedure per usufruire del suddetto “Sismabonus”.

La quota di partecipazione è pari ad Euro 119, oltre IVA se dovuta, ed è deducibile dal Reddito Professionale ai sensi della Legge n. 81/2017.

Programma e iscrizione

Crediti formativi – IMPORTANTE:
Legislazione Tecnica ha ottenuto il riconoscimento dei crediti formativi professionali direttamente dal Consiglio Nazionale Architetti P.P.C.
Al fine di evitare spiacevoli inconvenienti si ricorda a tutti gli iscritti che, per ottenere il rilascio dei CFP è obbligatorio apporre la propria firma e l’orario in entrata e in uscita sul registro presenze. Non saranno più accettate registrazioni parziali. Si precisa inoltre che per la partecipazione a seminari e convegni i CFP saranno riconosciuti solo per la presenza per l’intera durata dell’evento formativo.

Nel caso dopo l’evento gli iscritti volessero inviare un feedback all’Ordine, è possibile compilare la SCHEDA DI VALUTAZIONE DELL’EVENTO FORMATIVO

Per informazioni:
Legislazione Tecnica
tel. 06 5921743
segreteria.corsi@legislazionetecnica.it

seminario Appalti e Contratti Pubblici: da D.LGS. 50/2016 a nuove Linee Guida ANAC

By | | No Comments

Organizzato da Legislazione Tecnica

venerdì 23 febbraio 2018 | ore 14.30 – 18.30
REMILIA HOTEL – Via Danubio 7 – Reggio Emilia

Il Seminario, muovendo dal nuovo Codice dei Contratti Pubblici di cui al D.Lgs. 50/2016, ripercorre l’evoluzione normativa che, passando per i vari provvedimenti attuativi e Linee Guida ANAC, il c.d. “Correttivo” che ha realizzato una importante revisione all’esito dei primi mesi di applicazione, nonché le recenti acquisizioni della Giurisprudenza, sta conducendo verso l’auspicato completamento della riforma nel settore appalti e contratti pubblici.

La quota di partecipazione, inclusiva del volume “Guida al Codice dei Contratti pubblici 2016” (Ed. 2017), è pari ad Euro 95, oltre IVA se dovuta.

Programma e iscrizione

Crediti formativi – IMPORTANTE:
Legislazione Tecnica ha ottenuto il riconoscimento dei crediti formativi professionali direttamente dal Consiglio Nazionale Architetti P.P.C.
Al fine di evitare spiacevoli inconvenienti si ricorda a tutti gli iscritti che, per ottenere il rilascio dei CFP è obbligatorio apporre la propria firma e l’orario in entrata e in uscita sul registro presenze. Non saranno più accettate registrazioni parziali. Si precisa inoltre che per la partecipazione a seminari e convegni i CFP saranno riconosciuti solo per la presenza per l’intera durata dell’evento formativo.

Nel caso dopo l’evento gli iscritti volessero inviare un feedback all’Ordine, è possibile compilare la SCHEDA DI VALUTAZIONE DELL’EVENTO FORMATIVO

Per informazioni:
Legislazione Tecnica
tel. 06 5921743
segreteria.corsi@legislazionetecnica.it

viaggio in Terra Santa

By | | No Comments

Organizzato da Arcidiocesi di Modena – Nonantola

5 – 12 febbraio 2018

iscrizioni entro 3 dicembre 2017

Il viaggio è stato organizzato con l’intento di contemplare i lavori di restauro della Basilica della Natività di Betlemme, approfittando della presenza di qualcuno dei PIACENTI DI PRATO che lavorano al progetto. I lavori sono ancora in corso, ma la parte relativa al recupero dei mosaici e del tetto è stata completata.

Nell’occasione è stato organizzato un tour incentrato sull’architettura: ERODIANA-ROMANA, CROCIATA, ED ANCHE MODERNA (le chiese del Barluzzi, la Basilica dell’annunciazione di Nazaret ed anche l’architettura contemporanea israeliana)

programma e ulteriori informazioni

CREDITI FORMATIVI per i viaggi di studio : 1 CFP per ogni giorno di visita. (RICHIEDERE ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE)
I crediti potranno essere richiesti, mediante autocertificazione.L’iscritto dovrà caricare il Modulo per la richiesta CFP per attività validabili a posteriori (mod. A01) unitamente alla scansione dell’attestato di partecipazione ed al programma del viaggio sulla piattaforma iM@teria seguendo la seguente procedura:

COME INSERIRE LE ISTANZE/AUTOCERTIFICAZIONI?
Accedere alla Piattaforma iM@teria (per accedere cliccare sul logo del CNAPPC e non sulla cartina).
Selezionare “Le mie certificazioni” (riga grigia sottostante a “stampa situazione formativa”) e successivamente selezionare la voce “Nuova Certificazione” (sopra la riga grigia): si aprirà un form da compilare.
Occorre fare attenzione nel campo “Data di riferimento” ad inserire la data di svolgimento dell’attività da validare perché tale data determina in che periodo verranno attribuiti i Crediti Formativi riconosciuti o il periodo di esonero.
Dopo avere completato l’inserimento, occorre salvare e successivamente caricare la documentazione a supporto della richiesta.
Infine premere “invia certificazione”.
L’Ordine procederà all’autorizzazione della richiesta attraverso la piattaforma; si precisa che la documentazione a supporto delle richieste è obbligatoria.

corso Coordinatori sicurezza cantieri

By | | No Comments

Organizzato da The acs – Scuola Italiana Alta Formazione

corso di formazione (videoconferenza e frontale)
Coordinatori Sicurezza in fase di Progettazione ed Esecuzione dei lavori nei cantieri edili di 120 ore ai sensi D.Lgs. 81/2008 e D.Lgs 106/2009

data inizio corso: giovedì 25 gennaio 2018 | ore 15.00
Rechigi Park Hotel ‐ Via Emilia Est 1581 – Modena

Il corso si svolgerà il giovedì dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 18.00

Quota di partecipazione: € 590,00 + IVA

Scadenza iscrizioni: 23 gennaio 2018

PROGRAMMA E MODULO ISCRIZIONE

Crediti formativi professionali:
ARCHITETTI 20 CFP 

Corsi abilitanti (Linee Guida – punto 2 lettera c). Ai sensi dell’art. 8 del Regolamento viene attribuito 1 cfp per ogni ora di corso, con il limite massimo nel caso di corsi di durata superiore a 20 ore di 20 CFP per la partecipazione ad ogni singolo corso.

I crediti dovranno essere richiesti, mediante autocertificazione. L’iscritto dovrà caricare il Modulo per la richiesta CFP per attività validabili a posteriori (mod. A01) unitamente alla scansione dell’attestato di partecipazione ed al programma del corso sulla piattaforma iM@teria seguendo la seguente procedura:

COME INSERIRE LE ISTANZE/AUTOCERTIFICAZIONI?
Accedere alla Piattaforma iM@teria tramite la procedura unificata di autenticazione utente.
Una volta effettuato l’accesso, l’iscritto dovrà selezionare “Le mie certificazioni” (riga grigia sottostante a “stampa situazione formativa”) e successivamente selezionare la voce “Nuova Certificazione” (sopra la riga grigia): si aprirà un form da compilare.
Occorre fare attenzione nel campo “Data di riferimento” ad inserire la data di svolgimento dell’attività da validare perché tale data determina in che periodo verranno attribuiti i Crediti Formativi riconosciuti.
Dopo avere completato l’inserimento, occorre salvare e successivamente caricare la documentazione a supporto della richiesta.
Successivamente premere “invia certificazione”.
L’Ordine procederà all’autorizzazione della richiesta attraverso la piattaforma; si precisa che la documentazione a supporto delle richieste è obbligatoria.

Per informazioni:
The Acs
tel 071 9203600
info@theacs.it

corso Verso una logistica urbana a emissioni zero – Formazione a Distanza (FAD)

By | | No Comments

Organizzato dall’Associazione Logical Town in collaborazione con l’Ordine degli Architetti P.P.C. di Lucca 

Il corso di formazione “Verso una logistica urbana a emissioni zero con veicoli elettrici e cargo bike” affronta le tematiche della pianificazione urbana e della mobilità sostenibile fruibile on-line.

Al corso, disponibile in modalità di formazione a distanza asincrona, e sviluppato da LUCENSE e dall’Associazione Internazionale Logical Town, in collaborazione con l’Ordine degli Architetti di Lucca, vengono riconosciuti un numero di 6 CFP, secondo quanto definito nella Tabella contenuta nelle “Linee Guida e di Coordinamento del Regolamento per l’aggiornamento e lo sviluppo professionale continuo” .

Per gli iscritti agli Ordini degli Architetti la quota di iscrizione è di € 12,20 (€10,00+IVA) e il pagamento è da effettuarsi mediante accesso centralizzato dalla piattaforma iM@teria (codice evento: ARLU15102015104054T03CFP00600).

Il corso, della durata complessiva di circa 6 ore, raccoglie gli interventi tenuti durante la Conferenza annuale dell’Associazione Logical Town sviluppata con il patrocinio Consiglio Nazionale Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori, che ha inteso fare il punto sugli strumenti di pianificazione a supporto, sulle tecnologie e sulle migliori esperienze di uso di veicoli a zero emissioni. In particolare il corso affronta le tematiche della pianificazione urbana della mobilità sostenibile, con riferimento alla logistica delle merci con veicoli a zero emissioni come i veicoli elettrici e le cargo bike e gli aspetti tecnici e tecnologici che la influenzano, al fine di offrire ai professionisti conoscenze normative, teoriche e pratiche relative alla smart mobility.

Segreteria organizzativa:
Associazione Logical Town
tel. 0583.493616
info@logicaltown.eu

moduli Laboratorio del Costruire Sostenibile – Formazione a Distanza (FAD)

By | | No Comments

Organizzato dall’Ordine Architetti di Lucca in collaborazione con LUCENSE, Istituto Nazionale di Bioarchitettura, Scuola Edile Lucchese e Celsius, Ordine Ingegneri di Lucca e Collegio Geometri di Lucca con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca

Sono on-line 4 moduli del LABORATORIO DEL COSTRUIRE SOSTENIBILE – FAD (Formazione a distanza) Asincroni 

Iscrizioni tramite accesso centralizzato alla piattaforma iM@teria:

MODULO BASE – Progettazione e realizzazione di immobili in ambito mediterraneo – 9 CFP
(codice evento: ARLU15032017113524T01CFP00900)
PROGRAMMA scarica il pdf

MODULO A1 – Building Information Modeling – 3 CFP
(codice evento: ARLU14032017122835T03CFP00300)
PROGRAMMA scarica il pdf

MODULO A2 – Edifici ad energia quasi zero – 3 CFP
(codice evento: ARLU14032017121817T03CFP00300)
PROGRAMMA scarica il pdf

MODULO B2- Interfaccia edifici impianto – 3 CFP
(codice evento: ARLU14032017120615T03CFP00300)
PROGRAMMA scarica il pdf

 

Unione Professionisti – Formazione a Distanza (FAD)

By | | No Comments

Unione Professionisti – Unipro Srl ha ottenuto dal Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori l’autorizzazione al rilascio dei crediti formativi per gli architetti.

Agli architetti che intendono conseguire i crediti formativi obbligatori attraverso i corsi, Unione Professionisti garantisce la massima disponibilità e professionalità, dall’acquisto fino al caricamento dei CFP sulla piattaforma iM@teria.

Di seguito l’elenco dei i corsi disponibili aggiornato al 06/07/2017:

– AutoCAD 2017
– Consulente Tecnico d’Ufficio – C.T.U.
– Progettazione e Realizzazione Case Ecologiche
– Energy Manager – Esperto in gestione dell’energia
– Esperto in valutazioni immobiliari
– Progettazione Case in Legno x-lam
– Aggiornamento Coordinatore Sicurezza ai sensi del D.Lgs 81/08
– Aggiornamento RSPP – Moduli dal B1 al B9
– Certificazione Energetica degli Edifici – Linee Guida Nazionali – Aggiornato DL 26/06/2015
– Due Diligence
– Corso di Pianificazione e Riuso Urbano
– Corso di Domotica
– Corso Partecipare alle gare d’appalto
– Corso Realtà Autmentata per Ambiti Professionali e Tecnici
– Docfa 4 – Corso guida all’utilizzo
– VIA VAS – Valutazione Impatto Ambientale e Valutazione Ambientale Strategico
– Progettazione BIM con Revit
– Photoshop
– Tecnico competente in Acustica
– Modellazione 3D con SolidWorks
– Pregeo 10
– 3D Studio Max

vai al sito web di Unione Professionisti: www.unioneprofessionisti.com

 

corso Progettisti di linee vita

By | | No Comments

Organizzato da Sicurform S.r.l.

giovedì 14 dicembre 2017 | ore 9.00 – 13.00 e 14.00 – 18.00
venerdì 15 dicembre 2017 | ore 9.00 – 13.00
presso SICURFORM SRL – Via dei Mestieri 12 – Bastiglia MO – c/o sede Sicurpal

Corso tecnico formativo strutturato in tre moduli della durata di 4 ore ciascuno con riferimento all’art. 37, comma 1, lettera b) e art. 37, comma 3 – D.Lgs. n. 81/08 s.m.i. riguardante la formazione specifica.
Corso tecnico specialistico formativo ai sensi D.Lgs. 81/08 s.m.i. valevole come aggiornamento professionale per R.S.P.P. e Coordinatori per la sicurezza.

Quota iscrizione:
€ 200 + 22% IVA – Attestato di partecipazione
€ 220 + 22% IVA – Attestato di aggiornamento professionale RSPP/ASPP – CSE/CSP
€ 240 + 22% IVA – Attestato doppio aggiornamento RSPP/ASPP e CSE/CSP

Programma e iscrizione

Per informazioni:
SICURFORM
tel 059 8635109
info@sicurform.com

Crediti formativi professionali:
ARCHITETTI: 12 CFP

Aggiornamenti relativi ai corsi abilitanti (Linee Guida – punto 2 lettera c). Ai sensi dell’art. 8 del Regolamento viene attribuito 1 CFP per ogni ora di corso, con il limite massimo nel caso di corsi di durata superiore a 20 ore di 20 cfp per la partecipazione ad ogni singolo corso.
I crediti dovranno essere richiesti, mediante autocertificazione. L’iscritto dovrà caricare il Modulo per la richiesta CFP per attività validabili a posteriori (mod. A01) unitamente alla scansione dell’attestato di partecipazione ed al programma del corso sulla piattaforma iM@teria seguendo la seguente procedura:

COME INSERIRE LE ISTANZE/AUTOCERTIFICAZIONI?
Accedere alla Piattaforma iM@teria tramite la procedura unificata di autenticazione utente.
Una volta effettuato l’accesso, l’iscritto dovrà selezionare “Le mie certificazioni” (riga grigia sottostante a “stampa situazione formativa”) e successivamente selezionare la voce “Nuova Certificazione” (sopra la riga grigia): si aprirà un form da compilare.
Occorre fare attenzione nel campo “Data di riferimento” ad inserire la data di svolgimento dell’attività da validare perché tale data determina in che periodo verranno attribuiti i Crediti Formativi riconosciuti.
Dopo avere completato l’inserimento, occorre salvare e successivamente caricare la documentazione a supporto della richiesta.
Successivamente premere “invia certificazione”.
L’Ordine procederà all’autorizzazione della richiesta attraverso la piattaforma; si precisa che la documentazione a supporto delle richieste è obbligatoria.