Il tavolo è stato attivato accogliendo le richieste di Ordini e Collegi di una maggiore divulgazione delle attività dei tavoli tecnici e di maggior confronto con i Comuni. È stato convenuto che gli argomenti trattati all’interno del Tavolo Tecnico Congiunto debbano essere di carattere generale; i quesiti specifici rimarranno di competenza dell’apposito servizio Help-desk. L’intenzione del Tavolo è pertanto quella di fornire risposta alle tematiche che, di volta in volta, verranno affrontate cercando di darne una risposta congiunta che abbia una valenza utile e applicabile. Per perseguire gli obiettivi il Tavolo Tecnico Congiunto ha istituito una Sottocommissione di lavoro. Maggior dettaglio è contenuto nel verbale della riunione del 30 giugno.

Gli Ordini si dichiarano fin da subito parte attiva nella diffusione agli iscritti dei documenti frutto del lavoro dalla Sottocommissione di lavoro e approvati dal Tavolo Tecnico Congiunto.

Per documenti e resoconti degli incontri riferiti al Tavolo: www.regione.emilia-romagna.it/terremoto/tavolo-tecnico-congiunto