Home » Servizi » Accesso agli atti

Accesso agli atti

Principi generali
Il diritto di accesso ai documenti si esercita mediante l’esame o l’estrazione di copia.
Ai sensi dell’art. 22 comma 2 della L. 7 Agosto 1990 n. 241, è considerato documento ogni rappresentazione grafica, elettromagnetica o di qualunque altra specie, del contenuto di atti, anche interni, formati o stabilmente detenuti dall’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Modena ai fini dello svolgimento dell’attività istituzionale.

Ambito di applicazione
L’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Modena garantisce il diritto degli interessati di accedere, nelle forme previste dalla legge, ai documenti amministrativi da esso formati o comunque detenuti stabilmente, al fine di assicurare la trasparenza dell’attività amministrativa e di favorirne lo svolgimento imparziale, assicurando peraltro la riservatezza dei dati personali nei casi previsti dalla legge 675/1996 s.m.i.
Il diritto di accesso ai documenti amministrativi è assicurato con i soli limiti stabiliti dall’art. 24 L. 07.08.90, n. 241 nonché dalle Leggi speciali vigenti che ne precludono l’esercizio.
Le limitazioni al diritto di accesso consistono nell’esclusione e nel differimento temporaneo.
Il diritto di accesso ai documenti amministrativi si esercita mediante visione, estrazione di copia o altro mezzo di riproduzione dei documenti medesimi nonché mediante richiesta di notizie concernenti il procedimento amministrativo nelle forme e nei modi previsti dal presente Regolamento.
Per gli atti e documenti depositati presso l’Ordine, oltre i costi di riproduzione, è previsto il versamento di diritti di ricerca e visura.

Regolamento per la disciplina delle modalità di esercizio e dei casi di esclusione del diritto di accesso ai documenti amministrativi in attuazione dell’art. 24 comma 2 Legge 7 agosto n.241
(approvato dal Consiglio dell’Ordine degli Architetti P.P.C. di Modena con delibera del 27 febbraio 2018)

Modulo di domanda per accesso ai documenti amministrativi
(ai sensi della Legge 7 agosto 1990, n. 241 e s. m. e i. e del D.P.R. 12 aprile 2006, n. 184)

Modulo di domanda per accesso agli atti al Consiglio di Disciplina
(ai sensi degli artt. 43 e ss. R.D. 23/10/1925 n. 2537; D.P.R. 07/08/2012 n. 137; Regolamento ex art.8 D.P.R. 07/08/2012 n. 137 e per quanto compatibili artt. 6-13 D.M. 10/11/1948, delibera CNAPPC in data 06/03/1992 approvata dal Ministero della Giustizia con lettera in data 16/11/1992 prot. 7/54/6492 e legge n. 241/90 e successive modifiche)

Diritti di segreteria per accesso agli atti
(approvati dal Consiglio dell’Ordine degli Architetti P.P.C. di Modena con delibera del 13 marzo 2018)

 

Accesso civico

L’accesso civico è il diritto offerto a chiunque di chiedere ed ottenere informazioni e dati nel caso in cui l’Amministrazione non abbia adempiuto all’obbligo di pubblicazione nel sito internet. La richiesta deve essere soddisfatta entro 30 giorni, anche tramite la pubblicazione sul sito internet. (modalità e modulistica pubblicata nella pagina Ordine Trasparente > Altri contenuti)