Quota di iscrizione all’Ordine anno 2015

By 18 Dic, 2014Notizie

Ordine Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori di Modena

Il Consiglio dell’Ordine, nella seduta del 19/11/2014, ha deliberato di suddividere in n. 2 rate il pagamento della quota di iscrizione per l’anno 2015, pari a euro 250,00*; la prima con scadenza il 31/01/2015 (euro 125,00), la seconda con scadenza il 31/07/2015 (euro 125,00).

Il Consiglio dell’Ordine ha altresì deliberato una maggiorazione alla quota di iscrizione per i pagamenti avvenuti in ritardo, calcolata come da prospetto allegato.
Il mancato versamento entro il 30/09/2015 comporterà l’avvio della procedura di sospensione per morosità in ottemperanza all’ex art. 50 del R.D. 29 ottobre 1925 n. 2537, fino alla regolarizzazione del dovuto.

La maggiorazione sarà inoltre applicata, con un incremento di 10 euro per ciascuna rata [8 euro in caso di quote agevolate*], anche per ogni mese successivo alla data del 30 settembre 2015, fino alla regolarizzazione del pagamento della quota.

Il pagamento potrà essere effettuato unicamente attraverso Bollettini MAV emessi dalla Banca Popolare dell’Emilia Romagna da euro 125,00* ciascuno, pagabili rispettivamente fino al 28/02/2015 e fino al 31/08/2015, presso qualunque istituto bancario senza alcun tipo di commissione, oppure on line. Dopo tali date, il pagamento della quota di iscrizione, incrementata delle maggiorazioni sopraccitate, delle spese di insoluto MAV, delle spese per la spedizione dei solleciti tramite raccomandata A.R. (per gli iscritti che non hanno comunicato l’indirizzo PEC), nonché dell’eventuale costo per la notifica tramite Ufficiale Giudiziario, dovrà essere effettuato necessariamente tramite bonifico bancario.
NON SARÀ IN NESSUN CASO POSSIBILE PAGARE LA QUOTA DI ISCRIZIONE PRESSO LA SEGRETERIA DELL’ORDINE.

I Bollettini MAV verranno spediti direttamente dalla Banca in tempo utile per le scadenze citate. Chi non dovesse riceverli o smarrirli potrà chiedere informazioni alla Segreteria dell’Ordine (dal lunedì al venerdì, dalle 10 alle 14), che fornirà anche le necessarie indicazioni nel caso di pagamento tramite bonifico bancario (solo per pagamenti oltre le scadenze dei MAV sopra indicate).

* N.B.

  1. Per i primi 5 anni di iscrizione, gli iscritti che non hanno ancora compiuto 35 anni usufruiscono di una quota agevolata pari a Euro 200,00 suddivisa in n. 2 rate da Euro 100,00.
  2. Per il 2014 prosegue l’esenzione dal pagamento della quota da parte delle neomamme, in riferimento alle nascite dell’anno 2014 (leggi il comunicato).