Home » Ordine » Ordine trasparente

Ordine trasparente

Nella sezione Ordine trasparente sono pubblicati i dati e le informazioni previste dal Decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni”.

Molte informazioni relative alle attività e alle funzioni dell’Ordine sono reperibili anche in altre sezioni del sito istituzionale.

I dati vengono periodicamente aggiornati secondo quanto previsto dal Regolamento per la trasparenza e la prevenzione della corruzione adottato dall’Ordine.

Responsabile per la prevenzione della corruzione e per la Trasparenza
Consigliere dell’Ordine – arch. Marcella Garulli

responsabile.trasparenza@ordinearchitetti.mo.it

Disposizioni generali

Normativa di riferimento

L. 1395/1923
R.D. 2537/1925
L. 897/1938
D. Lgs. 382/1944
L. 536/1949
L. 292/1978
D.P.R. 328/2001
D.P.R. 169/2005
D.L. 1 /2012
L. 248/2006
D.P.R. 137/2012
D.M. 34/2013
D.L. 101/2013

Attestazione OIV (scarica)

DELIBERE
Delibera Approvazione Piano triennale per la Prevenzione della Corruzione e nomina Responsabile per la Prevenzione della Corruzione – dall’8 novembre 2017 (scarica)
Delibera di nomina del Referente interno per la prevenzione della corruzione e per la Trasparenza e adesione al Regolamento Unico Nazionale – dal  11/05/2015 al 10/07/2017 (scarica)

Regolamento Trasparenza e Prevenzione Corruzione (scarica)

PIANI TRIENNALI
Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione, per la Trasparenza e l’Integrità (aggiornato novembre 2017) (scarica)
Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione (aggiornato gennaio 2016) (scarica)

Codice deontologico
Deontologia e norme di categoria

Regolamento Formazione e Linee Guida
Regolamento per l’aggiornamento e sviluppo professionale continuo
Linee Guida attuative

Regolamento Consiglio di Disciplina

Personale

Incarichi amministrativi di vertice – Dirigenza
Presso l’Ordine non è presente personale dirigente.

Posizioni organizzative
Presso l’Ordine non è presente personale avente posizioni organizzative.

Dotazione organica
Dotazione organica
Organigramma
Costo del personale per aree professionali

Recapiti del personale
Chiara Bellodi
Tel. 059 333929 (attivo dal lun. al ven. dalle 12 alle 14)
ordine@ordinearchitetti.mo.it

Tassi di presenza/assenza
Presenze/assenze anno 2014
Presenze/assenze anno 2015

Personale non a tempo indeterminato
Presso l’Ordine non è presente personale non a tempo indeterminato.

Incarichi conferiti o autorizzati a dipendenti
Non vi sono incarichi conferiti o autorizzati a dipendenti.

Contrattazione collettiva
CCNL Enti Pubblici non economici – Personale non Dirigente

Contrattazione integrativa
L’Ordine non ha attivato alcun accordo integrativo con il personale dipendente.

Codice di comportamento
Codice di comportamento dipendenti

Consulenti e Collaboratori

Consulenti
Prospetto generale consulenti 2014
Prospetto generale consulenti 2015

Curricula consulenti
dott.ssa Onelia Bagni – Consulente del Lavoro
avv. Giorgio Fregni – Consulente Legale (curriculum vitae)
dott. Mario Lemma – Consulente fiscale e Revisore dei Conti

Bandi di Concorso aperti

Non sono stati indetti Bandi nell’anno 2013 – 2014 – 2105.

Enti controllati

Enti pubblici vigilati
L’Ordine non vigila alcun ente pubblico.

Società partecipate
L’Ordine detiene n. 350 azioni della Soc.Coop.r.l. “Casa del Professionista e dell’artista”
Statuto
Elenco Soci
Visura Camerale anno 2005

Enti di diritto privato controllati

Fondazione degli Architetti della provincia di Modena
L’Ordine è fondatore della Fondazione degli Architetti della provincia di Modena (vai alla pagina dedicata)
Statuto della Fondazione
Regolamento della Fondazione
Codice Etico

Organismo di mediazione
Il Consiglio dell’Ordine degli Architetti P.P.C. di Modena, nella seduta del 17 febbraio 2014, ha deciso di rinnovare il Protocollo di intesa e collaborazione con l’Organismo di Mediazione Interdisciplinare di Modena aderendo all’Organismo di mediazione dei tecnici delle costruzioni e del territorio interprofessionale speciale ed istituzionale ai sensi dell’art. 19 del DL 28 del 04.03.2010:

Protocollo di intesa e collaborazione con l’Organismo di Mediazione Interdisciplinare di Modena

Il 31 Gennaio 2013 è stata autorizzata con Provvedimento del Direttore generale della Giustizia Civile iscritta al n. 981, la Camera di Conciliazione – Organismo di Mediazione Istituzionale non autonomo – presso il Collegio dei Geometri e Geometri Laureati di Modena, che a seguito di progetto congiunto con le altre professioni tecniche diviene espressione di:
Collegio dei Geometri e Geometri Laureati
Ordine degli Ingegneri
Ordine degli Architetti
Ordine dei Dott. Agronomi e Forestali
Ordine dei Dott. Chimici
Collegio dei Periti industriali
Ordine dei Geologi

vai al sito web della Camera di Conciliazione di Modena

Ente di Formazione Interdisciplinare di Modena – E.F.I.M.
Il Consiglio dell’Ordine degli Architetti P.P.C. di Modena, nella seduta del 17 febbraio 2014, ha deciso di aderire al Protocollo di intesa e collaborazione con l’Ente di Formazione Interdisciplinare di Modena, E.F.I.M. con lo scopo di valutare, programmare e promuovere corsi formativi rivolti ai professionisti:

Protocollo di intesa e collaborazione con E.F.I.M. di Modena

Attività e procedimenti

Autorizzazione e concessione
Nessun procedimento da segnalare.

Scelta del contraente per affidamento lavori, forniture e servizi
La scelta del contraente per affidamento lavori, forniture e servizi avviene tramite la scelta dell’offerta più vantaggiosa.
Elenco fornitori – aggiornato al 31/12/2015

Concorsi e prove selettive per personale e progressioni di carriera
Nessun procedimento da segnalare.

Accordi stipulati con soggetti privati o altri enti e amministrazioni pubbliche
Nessun procedimento da segnalare.

Iscrizioni, trasferimenti e cancellazioni
In questa sezione sono pubblicati e scaricabili:

Elenco iscrizioni, trasferimenti e cancellazioni 2014
Elenco iscrizioni, trasferimenti e cancellazioni 2015
Andamento iscrizioni

Visti di congruità
Elenco visti di congruità

Rilascio certificati agli iscritti
Modalità rilascio certificati di iscrizione all’Ordine Architetti P.P.C. di Modena

Sovvenzioni, Contributi, Sussidi, Vantaggi Economici

Sovvenzioni e Contributi
L’Ordine versa annualmente un contributo alla Fondazione, di cui è fondatore.
L’Ordine versa annualmente un contributo al C.U.P. Comitato Unitario delle Professioni di Modena di cui fa parte.
L’Ordine versa annualmente un contributo per il funzionamento del Consiglio Nazionale Architetti P.P.C.
L’Ordine annualmente può destinare un contributo all’attività di Associazioni, Onlus, Enti individuati di volta in volta a seconda delle iniziative proposte.
Gli importi di tali contributi annuali sono indicati nei Bilanci consuntivi e preventivi dell’Ordine.

Sussidi
Nulla da segnalare

Vantaggi economici
Neo-madri
L’Ordine esonera le professioniste neo-madri dal pagamento della quota annuale di iscrizione all’Albo nell’anno successivo al parto.
Quota agevolata giovani iscritti
Per i primi 5 anni di iscrizione, gli iscritti che non hanno ancora compiuto 35 anni usufruiscono di una quota agevolata pari a Euro 200,00 anzichè Euro 250,00.

Beni immobili e gestione patrimonio

Canoni di locazione
L’ordine non possiede beni immobili o altri beni patrimoniali.
L’Ordine di Modena ha sede presso i locali della Fondazione Architetti di Modena dei quali usufruisce a titolo gratuito.

Altri contenuti

Accesso civico

L’accesso civico è il diritto offerto a chiunque di chiedere ed ottenere informazioni e dati nel caso in cui l’Amministrazione non abbia adempiuto all’obbligo di pubblicazione nel sito internet. La richiesta deve essere soddisfatta entro 30 giorni, anche tramite la pubblicazione sul sito internet.

L’accesso civico si differenzia dal diritto di accesso agli atti finora configurato dalla Legge n. 241/1990:

  • per l’oggetto: l’accesso civico si può esercitare solo nei confronti degli atti la cui pubblicazione sia obbligatoria;
  • per la modalità: mentre il diritto di accesso “ordinario” è sottoposto alla necessità di presentare una domanda motivata che si basi su un interesse qualificato, e al pagamento dei diritti di ricerca e riproduzione (eventuale), il diritto di accesso civico non è sottoposto a limitazione alcuna, ed è completamente gratuito.

La richiesta può essere inviata :

  • tramite mail: responsabile.trasparenza@ordinearchitetti.mo.it;
  • direttamente presso la Segreteria dell’Ordine (Via Leopoldo Nobili 91/L – Modena) – dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 14;
  • tramite posta ordinaria;
  • tramite FAX (059 4397592).

Referente dell’Ordine per l’accesso civico:
Consigliere dell’Ordine – arch. Marcella Garulli
responsabile.trasparenza@ordinearchitetti.mo.it
oappc.modena@archiworldpec.it

Titolare per il potere sostitutivo dell’accesso civico:
Chiara Bellodi
Tel. 059 333929 (attivo dal lun. al ven. dalle 12 alle 14)
ordine@ordinearchitetti.mo.it
oappc.modena@archiworldpec.it

Modulo di istanza di accesso civico

Prevenzione della corruzione
Scheda A.N.AC. (art. 1 comma 14 L. 190/2012) (in corso di compilazione)
Relazione annuale del Responsabile della prevenzione della corruzione