Inarcassa

INARCASSA – Elezione delegati

By 15 Gen, 2015

Il 5 gennaio U.S. il Consiglio di Amministrazione di INARCASSA ha deliberato l’elenco definitivo dei candidati idonei per il rinnovo del Comitato Nazionale dei Delegati per quinquennio 2015 – 2020.

Sul sito web di INARCASSA è pubblicato l’elenco dei candidati,  che per la provincia di Modena sono gli architetti:

CASARI MATTEO
FORNACIARI CLAUDIO (programma elettorale)
LEONE NATALIA (programma elettorale)
MUSSI GIANNI (programma elettorale)

QUORUM
Perché il voto sia valido, deve votare il 20% degli aventi diritto: per Modena è pari a circa 120 iscritti.
Senza il raggiungimento di tale quorum, gli architetti modenesi non avranno un delegato INARCASSA per il prossimo quinquennio.

IMPORTANZA DEL VOTO
Il Consiglio dell’Ordine invita i liberi professionisti a votare numerosi e in modo consapevole consultando i programmi dei candidati modenesi.

L’Ordine degli Architetti di Modena in questi mesi si è impegnato nella promozione di una cultura previdenziale finalizzata soprattutto alla conoscenza della riforma contenuta nel Regolamento di Previdenza 2012 – che ha determinato in particolare il passaggio al metodo contributivo – e sollecitando una riflessione sul funzionamento generale di INARCASSA.
Ora gli iscritti, scegliendo il proprio DELEGATO, possono favorire un miglioramento del sistema.

ISTRUZIONI DI VOTO
– si può votare nei giorni 10, 11 e 12 marzo 2015
– si vota presso il Notaio Malaguti Chiara – viale Martiri della Libertà, 30 – Modena, negli orari 10.00-13.00 – 15.00-18.00
– si può votare anche tramite raccomandata con la modulistica che INARCASSA sta provvedendo a recapitare in questi giorni: non fa fede la data di spedizione, la raccomandata deve arrivare entro la data delle elezioni
– hanno diritto di elettorato attivo gli architetti e gli ingegneri formalmente iscritti nel ruolo previdenziale di Inarcassa alla data del 10 ottobre 2014 e ancora iscritti alla data di votazione

Qualora il quorum non venisse raggiunto nella prima tornata, si procederà a una seconda tornata in aprile e infine a una terza in maggio. Le raccomandate e i voti espressi nelle tornate precedenti rimarranno comunque validi.

Per maggiori informazioni e per visionare il regolamento sulle modalità di votazione visita la pagina web: http://www.inarcassa.it/site/home/articolo6533.html