Enti

RER: Ricostruzione – Proroga termini

By 5 Apr, 2019

Termini per il completamento delle istruttorie per la concessione dei contributi ai sensi delle ordinanze 29, 51, 86/2012
– i Comuni entro e non oltre il 31/10/2019 dovranno terminare le istruttorie delle domande di contributo e pervenire all’emissione dell’ordinanza di concessione o  al rigetto della relativa domanda;
– le richieste di integrazioni dovranno essere presentate entro e non oltre il 30/04/2019 pena la decadenza della domanda di contributo.

Termine per il deposito del primo Stato Avanzamento Lavori
– Il deposito del primo Stato Avanzamento dei Lavori (sal al 15%) deve avvenire dalla data dell’ordinanza di concessione entro:
*     4 mesi per l’ordinanza n. 29/2012;
*     5 mesi per l’ordinanza n. 51/2012;
*     6 mesi per l’ordinanza n. 86/2012.

Ove il termine sia già, il beneficiario entro il 30 aprile 2019 dovrà caricare nel fascicolo informatico una comunicazione riportante le ragioni del ritardo e indicare il termine entro cui il SAL verrà depositato.

Termini per gli interventi relativi alle istanze di contributo segnalate ai sensi delle ordinanze 12 e 24/2018

Ordinanza n. 24 del 12 Ottobre 2018: Disposizioni relative alle erogazioni per le istanze di contributo presentate ai sensi delle ordinanze 29, 51, 57 e 86/2012 e ricadenti nel regime degli Aiuti di stato del settore agricolo.
testo coordinato_ordinanza86_1agosto2016
ordinanza-n-12-del-23-maggio-2018_agenzia
Ordinanza n. 24 del 12 Ottobre 2018_AGENZIA
Ordinanza n. 9 del 2 Aprile 2019 AGENZIA

 

TERMINI ORDINANZA 57/2012
Proroga dei termini di conclusione degli interventi e di presentazione della documentazione di rendicontazione del saldo finale (vd. Ordinanza n. 8 del 1 aprile 2019).

I termini per la conclusione di tutte le tipologie di interventi di cui all’art. 2, comma 2 lett. a), b), c), e) dell’ord. 57/2012 sono prorogati secondo la seguente tempistica:
entro il 27 dicembre 2019 per le imprese di tutti i settori, per le quali sia stato concesso il contributo entro il 31 dicembre 2017;
– entro il 31 marzo 2020 per le imprese di tutti i settori, per le quali sia stato concesso il contributo dal 1 gennaio 2018;
– entro il 30 aprile 2020 per le persone fisiche, per le quali sia stato concesso il contributo entro il 31 dicembre 2017;
– entro il 29 maggio 2020 per persone fisiche, per le quali sia stato concesso il contributo dal 1 gennaio 2018.

I termini ultimi per la presentazione della documentazione necessaria alla rendicontazione del saldo degli interventi, di cui al comma 4 ultimo alinea dell’art. 19 della medesima ordinanza sono i seguenti:
– entro il 31 marzo 2020 per le imprese di tutti i settori, per le quali sia stato concesso il contributo entro il 31 dicembre 2017;
– entro il 30 giugno 2020 per le imprese di tutti i settori, per le quali sia stato concesso il contributo dal 1 gennaio 2018;
– entro il 30 luglio 2020 per le persone fisiche, per le quali sia stato concesso il contributo entro il 31 dicembre 2017;
– entro il 27 agosto 2020 per persone fisiche, per le quali sia stato concesso il contributo dal 1 gennaio 2018.

Altresì, si specifica che si considera come data di concessione del contributo quella indicata nel decreto di concessione originario, anche nei casi di successivi decreti di variante.

– entro il 27 dicembre 2019 per le imprese di tutti i settori, per le quali sia stato concesso il contributo entro il 31 dicembre 2017;
– entro il 31 marzo 2020 per le imprese di tutti i settori, per le quali sia stato concesso il contributo dal 1 gennaio 2018;

– entro il 30 aprile 2020 per le persone fisiche, per le quali sia stato concesso il contributo entro il 31 dicembre 2017;
– entro il 29 maggio 2020 per persone fisiche, per le quali sia stato concesso il contributo dal 1 gennaio 2018.
Ordinanza n. 8 del 1 Aprile 2019 D33

 

ORDINANZE n. 5 – n. 6 – n. 7 APRILE 2019 SISMA  2012

Ordinanza n. 5 del 1 Aprile 2019 Autorizzazione alla concessione di agevolazioni nella forma di contributo in conto capitale a favore della ricerca industriale delle imprese
ORDINANZA n. 5 del 1 Aprile 2019 D33

Ordinanza n. 6 del 1 Aprile 2019 Approvazione del bando per l’avvio e il consolidamento di start up innovative
ORDINANZA n. 6 del 1 Aprile 2019 D33

Ordinanza n. 7 del 1 Aprile 2019 “Semplificazione delle procedure per la delocalizzazione delle attività produttive”
Ordinanza n. 7 del 1 Aprile 2019 AGENZIA