Home » Sisma 2012 – Indicazioni per trasmissione progetti

Sisma 2012 – Indicazioni per trasmissione progetti

SISMA 2012 – indicazioni operative per la trasmissione di progetti per interventi di riparazione, rafforzamento e restauro con miglioramento sismico su immobili sottoposti alle Disposizioni del D. Lgs. 42/04, parte seconda – autorizzazione ai sensi dell’art. 21.

A modifica delle precedenti indicazioni procedurali si comunica che, con l’entrata in vigore della riorganizzazione del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, la competenza di legge per l’autorizzazione di qualsiasi intervento sui beni sottoposti alle disposizioni del D. Lgs. 42/04 è in capo alla Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio per le province di Bologna, Modena, Reggio Emilia e Ferrara – Nucleo tecnico per il sisma 2012.

Pertanto i proprietari, possessori o detentori a qualsiasi titolo di immobili colpiti dagli eventi sismici del 2012, sui quali è necessario provvedere all’esecuzione di lavori, dovranno trasmettere i relativi progetti completi di tutti gli elaborati di rito, redatti nel rispetto dell’art. 52 del R.D. 2537/1925 e in duplice copia cartacea, al seguente indirizzo:

Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio per le province di Bologna, Modena, Reggio Emilia e Ferrara – Nucleo tecnico per il sisma 2012
presso il Segretariato Regionale per l’Emilia-Romagna – Strada Maggiore 80 – 40125 Bologna

Eventuali ulteriori comunicazioni inerenti i medesimi interventi potranno essere trasmesse anche in formato digitale utilizzando la casella di posta elettronica: sisma2012@beniculturali.it.

Per gli interventi rientranti all’interno della programmazione Opere Pubbliche, beni culturali e Edilizia Scolastica di cm all’Ordinanza 73/2014 e del relativo Regolamento, restano invariate le procedure già in atto.