Home » RER – Riforma per la semplificazione dell’attività edilizia – LR 12/2017

RER – Riforma per la semplificazione dell’attività edilizia – LR 12/2017

PAGINA DEDICATA AGLI AGGIORNAMENTI sulla Riforma per la semplificazione dell’attività edilizia – LR 12/2017

L’Assemblea Legislativa ha approvato nella seduta del 20 giugno 2017, la legge di riordino della disciplina edilizia LEGGE REGIONALE 23 GIUGNO 2017, n. 12, che è stata pubblicata sul BURERT n. 176 dello stesso 23 giugno 2017 ed entrata in vigore il 1 luglio 2017.

La Giunta regionale ha approvato con DELIBERA 28 GIUGNO 2017, n. 922 l’atto di coordinamento tecnico attuativo della legge regionale n. 12/2017, che contiene, tra l’altro, l’aggiornamento della modulistica regionale.
Anche l’atto di coordinamento sarà efficace dal 1 luglio 2017.


 

Con comunicato n. 1/2017 del Responsabile del Servizio giuridico del territorio disciplina dell’edilizia, sicurezza e legalità, sono state apportate correzioni di errori materiali e rettifiche formali alla modulistica edilizia unificata pubblicata il 29 giugno 2017. I modelli disponibili alla pagina http://territorio.regione.emilia-romagna.it/codice-territorio/semplificazione-edilizia/modulistica-unificata-regionale sono già aggiornati con tali correzioni.


 

Alla pagina http://territorio.regione.emilia-romagna.it/codice-territorio/ultimi-aggiornamenti i materiali dell’incontro tenutosi venerdì 7 luglio sulla nuova disciplina edilizia in Emilia-Romagna dopo la LR 12/2017


 

Sul portale di Lepida, per 90 giorni, è disponibile la registrazione video del CONVEGNO TECNICO FORMATIVO “RIFORMA PER LA SEMPLIFICAZIONE DELL’ATTIVITÀ EDILIZIA – LEGGE REGIONALE n° 12/2017 – Riordino Della Disciplina Edilizia” svoltosi giovedì 27 luglio 2017 a Bologna presso  la “Sala 20 Maggio 2012”  della Giunta Regionale Emilia Romagna, http://videocenter.lepida.it  .
La visione del video non riconosce crediti formativi.
Si segnala che l’inizio del Convegno è a partire dal tempo 1:35:56.


Comune di Carpi – Disapplicazione art.45.4 “Abusi edilizi di minore entità” (leggi)