convegno Nuovi progetti per il Forte Estense di Sestola

By | | No Comments

Organizzato da Comune di Modena, MiBACT Segretariato Regionale per l’Emilia Romagna, Comune di Sestola, Associazione culturale “E’ Scamàdul”, Accademia del Frignano “Lo Scoltenna”, Ordine Architetti P.P.C. di Modena

venerdì 13 ottobre 2017 | ore 14.30 – 19.00
Sala Conferenze Ex Osteria – Forte di Sestola – Via Della Rocca – Sestola MO

 NUOVI PROGETTI PER IL FORTE ESTENSE DI SESTOLA
L’avvio del programma di recupero del patrimonio storico come contributo allo sviluppo turistico culturale della montagna nel territorio dell’ex Ducato Estense

PROGRAMMA (scarica PDF)

14.30 Registrazione partecipanti

15.00 Saluto di benvenuto
Marco Bonucchi – Sindaco di Sestola
Anna Allesina – Presidente Ordine degli Architetti di Modena

Introduzione

Luciana Serri – Consigliera Assemblea Legislativa e Presidente Commissione II Regione Emilia Romagna
L’impegno della Regione Emilia Romagna per la valorizzazione  turistico culturale dell’Appennino

Sabina Magrini – Segretario Regionale MiBACT per l’Emilia Romagna
Tra Rocche, Delizie e Piazze: l’avvio del Cantiere Estense

15.30 Il Forte Estense di Sestola tra storia e progetto

Presiede Gabriele Giacobazzi – Assessore Lavori Pubblici del Comune di Modena

Federica Badiali – Geomorfologa e Vicepresidente Accademia “Lo Scoltenna”
Le fortezze di Marco Antonio Pasi. I progetti di un cartografo itinerante.

Gionata Magnani – Presidente Associazione culturale “E’ Scamàdul”
” Sestola: 500 anni di Governo Estense” 

Giovanni Cerfogli – Progettista Comune di Modena
Progetti per il recupero architettonico e funzionale del complesso ex colonia “Impero”, Casa di Guardia e Restauro dell’Oratorio di San Nicolo’ – conservazione e nuovi usi per la cultura e il turismo

Paolo Ferrari – Progettista incaricato Comune di Modena
Progetti di conservazione strutturale dell’ex Colonia e dei Bastioni – quale futuro?

Michele Pagani – Conservatore di Beni Culturali, Professore a contratto Università Degli Studi di Bologna, Facoltà Conservazione e Restauro Beni Culturali Facoltà, Campus di Ravenna
I due volti del Rinascimento, tradizione e rinnovamento nelle correnti artistiche in area centro appenninica;  gli affreschi della chiesa di San Nicolò’

17.30 Pausa

18.00 Tavola Rotonda Un futuro per il passato: nuovi scenari per il Forte di Sestola

Conduce Federica Galli – Giornalista TRC

Partecipano:
Paolo Credi – Collezionista e operatore culturale – Consigliere di amministrazione di “Fondazione Modena Arti Visive”
Marisa Burchi – Assessore alla Cultura del Comune di Sestola
Antonio Capasso – Presidente Cooperativa Girasole Modena
Matteo Tini – Presidente ASD Cimone Bike Center Sestola
Luciano Magnani – Presidente Consorzio Stazione Invernale del Cimone

18.45 Conclusioni
Gian Carlo Muzzarelli – Sindaco di Modena

19.30 Aperitivo
Sala Del Camino – Rocca di Sestola

Dalle ore 19.00 “Shadow light
Installazione audiovisiva di light art nella Corte delle ex Colonie e negli edifici di progetto
di Sabrina Bastai

Servizio navetta da Sestola centro, con partenza da Piazza Passerini-Corso Libertà dalle 14.30 alle 15.30 e dalle 18.00  alle 19.00.

La partecipazione al convegno è gratuita, non è richiesta preadesione, la registrazione delle presenze avverrà in loco.

Crediti formativi – IMPORTANTE: al fine di evitare spiacevoli inconvenienti si ricorda a tutti gli iscritti che, per ottenere il rilascio dei CFP è obbligatorio apporre la propria firma e l’orario in entrata e in uscita sul registro presenze. Non saranno più accettate registrazioni parziali. Si precisa inoltre che per la partecipazione a seminari e convegni i CFP saranno riconosciuti solo per la presenza per l’intera durata dell’evento formativo.

Convegno: energia, clima e ambiente

By | | No Comments

Organizzato dall’Ordine Ingegneri di Modena e dall’Ordine Architetti di Modena 

Il Convegno si svolgerà in occasione del Campionato Nazionale di sci degli Architetti ed Ingegneri.

Sestola MO – Cinema Teatro Belvedere

ore 17.30
Saluto introduttivo:
Ing. Augusto Gambuzzi, Presidente Ordine Ingegneri di Modena
Arch. Anna Allesina, Presidente Ordine Architetti Modena

Presentazione convegno e coordinamento relatori:
Ing. Paolo Ferrari

Ore 17.45
Saluti Autorità:
Marco Bonucchi, Sindaco di Sestola
Giancarlo Muzzarelli, Presidente Provincia di Modena
Ing. Giuseppe Giove, Comandante Regionale Corpo Forestale dello Stato
Stefano Bonaccini, Presidente Regione Emilia Romagna

Ore 18.00-18.15
Introduzione:
Ten Col. Patrizio Emiliani, Direttore CAMM Monte Cimone:
CAAM – Monte Cimone, misure climatico-ambientali e meteorologiche

Relazioni:
Ore 18.15-18.35
Dott. Paolo Bonasoni, Primo Ricercatore CNR Bologna:
L’Osservatorio climatico “O. Vittori” del Monte Cimone e gli studi su ambiente e clima

Ore 18.35-19.00
Dott. Carlo Cacciamani, responsabile Area Previsioni meteo ARPA Bologna:
Cambiamenti climatici dalla scala globale a quella locale e possibili impatti sul territorio, ecosistemi e attività umane

Ore 19.00 -19.20
Dott.ssa Laura Guerrini, Commissario Capo Corpo Forestale Dello Stato:
I cambiamenti climatici e i loro effetti sull’ambiente montano e innevato: il servizio Meteomont del Corpo
Forestale dello Stato
Ricordo di Ferruccio Minghelli a cura di Pierangelo Baratta

Ore 19.30 -20.15
Ing. Francesco Grandi – Ing. Giulia Ranfagni
Vibrobloc SpA:
Costruire con il legno: la tradizione che innova. La risposta dell’edilizia ai cambiamenti climatici.

Scarica il programma

Iscrizione attraverso la registrazione on-line sulla piattaforma iM@teria, terminata con successo l’iscrizione comparirà la seguente frase:

L’iscrizione risulta confermata. SCARICA CHECK-IN

per partecipare al seminario è necessario scaricare il documento di check-in e di check-out e consegnarli rispettivamente all’ingresso e all’uscita dell’evento per il riconoscimento dei n. 3 CFP previsti.

Per informazioni:
Ordine Architetti Modena
tel. 059/333929 (attivo dal lunedì al venerdì dalle 12 alle 14)
ordine@ordinearchitetti.mo.it

Costruire in alta quota: fra storia e progetto

By | | No Comments

Organizzato dall’Ordine Architetti di Modena e dall’Ordine Ingegneri di Modena

Il Convegno si svolgerà in occasione del Campionato Nazionale di sci degli Architetti ed Ingegneri.

Venerdì 13 Marzo 2015
ore 17,00 – 20,00
Cinema Teatro Belvedere – Sestola MO

La prima relazione sarà tenuta da Luca Gibello, storico e critico di architettura, caporedattore de «Il Giornale dell’Architettura» ma anche appassionato alpinista, e tratterà il tema della storia dei rifugi e bivacchi alpini, visti non solo sotto l’aspetto edilizio e tecnologico ma anche rispetto ai cambiamenti dell’utenza.
Successivamente tecnici Kerakoll tratteranno tematiche tecniche e soluzioni più opportune per intervenire nel recupero di edifici ubicati in alta quota e quindi soggetti a problemi climatici, di tenuta all’aria, all’acqua e alla neve, ecc.
A conclusione dell’evento è prevista una breve relazione del direttore di Aess, Agenzia per L’energia del Comune di Modena, di Modena, ing. Gabriele Andreoli, sul “PROGETTO RELACS, per una rigenerazione edilizia delle strutture ricettive”.

Scarica il programma

Iscrizione attraverso la registrazione on-line sulla piattaforma iM@teria, terminata con successo l’iscrizione comparirà la seguente frase:

L’iscrizione risulta confermata. SCARICA CHECK-IN

per partecipare al seminario è necessario scaricare il documento di check-in e di check-out e consegnarli rispettivamente all’ingresso e all’uscita dell’evento per il riconoscimento dei n. 3 CFP previsti.

Al seminario è abbinata la mostra itinerante “Rifugi alpini ieri e oggi. Un percorso storico tra architettura, cultura e ambiente”.

Per informazioni:
Ordine Architetti Modena
tel. 059/333929 (attivo dal lunedì al venerdì dalle 12 alle 14)
ordine@ordinearchitetti.mo.it