Luogo Novi di Modena MO

seminario e visita in cantiere Costruire sostenibile

Posted by | | No Comments

Organizzato da AESS – Agenzia per l’Energia e lo Sviluppo Sostenibile di Modena

SEMINARIO TECNICO E VISITA IN CANTIERE
COSTRUIRE SOSTENIBILE: TECNOLOGIA BREVETTATA IN LEGNO MASSICCIO NON TRATTATO, ISOLAMENTO IN SUGHERO TOSTATO E SCELTE ENERGETICHE CONSAPEVOLI, ANALISI COSTI-BENEFICI

giovedì 6 aprile 2017 | ore 14.00 – 18.00
presso la sede AESS – Casa Ecologica di Via Enrico Caruso 3 – Modena
e presso il cantiere a Novi di Modena

L’iniziativa si rivolge ai professionisti che intendono approcciarsi con competenza alla progettazione di soluzioni architettoniche, prestazionali e in sicurezza. Nel corso della prima parte, che si svolgerà in aula, si vuole approfondire una innovativa tecnologia costruttiva formate da blocchi multistrato autoportanti, elementi in legno massiccio non trattato raccordati con una tecnica brevettata, senza uso di colle e parti metalliche, e il tema dell’isolamento termico in sughero tostato materiale principe della bioarchitettura, prodotto totalmente naturale perché ottenuto tramite processo termico di tostatura, quindi senza aggiunta di colle o di sostanze chimiche. Verrà anche presentato un interessante lavoro di analisi energetica che andrà ad indagare quali sono i parametri che possono influenzare la scelta dello spessore dell’isolante, al fine di scelte consapevoli costi/benefici.

A seguire ci si sposterà con mezzi propri presso il cantiere messo a disposizione dalle aziende nella zona di NOVI DI MODENA dove sarà possibile visionare ed approfondire la fase di cantiere e la corretta posa in opera della struttura e dei materiali di un edifico residenziale in fase di realizzazione con queste tecnologie.

PER POTER EFFETTUARE LA VISITA IN CANTIERE TUTTI  I PARTECIPANTI DOVRANNO INDEROGABILMENTE INDOSSARE CASCO E SCARPE DI SICUREZZA.

Partecipazione gratuita previa iscrizione.

PROGRAMMA E ISCRIZIONE

moduli formativi Rigenerazione del patrimonio rurale

Posted by | | No Comments

Organizzato dall’Ordine Architetti Modena in collaborazione con l’Istituto Alcide Cervi e la Biblioteca Archivio Emilio Sereni

Abitare inteso come la ricerca di un equilibrio fra forme di insediamento e attività lavorative connotate da una gestione autosostenibile per la rigenerazione di un patrimonio oggi in forte crisi non solo identitaria. E Abitare inteso anche come occasione per la valorizzazione finalizzata alla promozione del territorio e del turismo. L’edizione 2016 della Summer School Emilio Sereni, incentrata proprio sul tema “abitare la terra”, con l’intento di portare un contributo alle strategie di pianificazione territoriale e di sviluppo rurale, ha offerto spunti per altri modi di confronto con il paesaggio rurale. In continuità con le attività formative già intraprese, ma con un approccio multidisciplinare al tema della rigenerazione del territorio, sono proposti questi incontri.

Numero di ore e articolazione temporale del corso:
n. 2 moduli tematici di 7 ore: mattina lezione frontale e dibattiti (9.00 – 13.30), pomeriggio visite guidate ad aziende (15.00 – 18.30)

1° Modulo: 10 marzo 2017 a Novi di Modena – Sede Municipale Secondaria, Sala Civica Ferraresi – Piazza 1° maggio

2° Modulo: 17 marzo 2017 a Pavullo nel Frignano – Sala Municipale – Piazza Montecuccoli VARIAZIONE SEDE: SALA DIDATTICA UNIONE COMUNI DEL FRIGNANO – VIA GIARDINI 15 – PAVULLO NEL FRIGNANO MO

Quota singolo modulo:
Quota cadaun modulo: (25 euro + IVA =) 30,50 euro
Quota per chi si iscrive ai due moduli: (40 euro + IVA =) 48,80 euro
Quota ridotta per iscrizione singolo modulo: (20 euro + IVA=) 24,40 euro (Riservata a coloro che hanno frequentato corsi-moduli sul tema del recupero (insediamenti rurali, fabbricati in muratura) e Summer School 2016)

Il versamento della quota di iscrizione dovrà essere effettuato entro il 3 marzo 2017, mediante bonifico bancario, intestato a: FONDAZIONE DEGLI ARCHITETTI P.P.C DI MODENA – Via Ungaretti 20 – Modena – IBAN: IT89O0538712905000001458380 – Banca Popolare dell’Emilia Romagna – Agenzia 5 Modena.
Invieremo conferma di attivazione del seminario al raggiungimento del numero minimo di adesioni.
RAGGIUNTO IL NUMERO MINIMO DI ISCRIZIONI PER L’ATTIVAZIONE DEI MODULI, SI ACCETTERANNO ULTERIORI ISCRIZIONI FINO AL RAGGIUNGIMENTO DEL NUMERO MASSIMO DI POSTI DISPONIBILI.
Dopo la comunicazione di conferma di attivazione si potrà procedere al pagamento della quota di iscrizione.

Le iscrizioni saranno valide solo a seguito della compilazione del modulo di iscrizione e del versamento della quota.

Partecipanti ammessi: minimo 30 massimo 60

Crediti formativi architetti: 4 + 2. Verranno assegnati 4 CFP per la partecipazione alla sessione della mattina di ciascun modulo e ulteriori n. 2 CFP per la partecipazione alle visite (facoltative) programmate nel pomeriggio.

PROGRAMMA

MODULO DI ISCRIZIONE ON-LINE

Per informazioni:
Fondazione Architetti Modena
tel. 059/333929 (attivo dal lunedì al venerdì dalle 12 alle 14)
ordine@ordinearchitetti.mo.it

incontro MUDE

Posted by | | No Comments

Organizzato dalla Struttura Tecnica Commissariale, Agenzia regionale per la ricostruzione, ANCI Emilia Romagna e Comuni area sisma, in collaborazione con Ordini e Collegi professionali presenti al Tavolo Tecnico Congiunto della ricostruzione post sisma 2012

RICOSTRUZIONE POST-SISMA 2012
TAVOLO TECNICO CONGIUNTO
Incontro di formazione MUDE su:
– nuovo Help Desk
– nuovi moduli RCR e SAL
– White List (problematiche recenti)

mercoledì 14 dicembre2016 | ore 14.30 – 18.00
Novi di Modena MO – Piazza 1° maggio  – Sala civica

PROGRAMMA:

14.30 – 15.00 | Registrazione dei partecipanti

15.00 – 16.30 | MUDE:
– nuovo Help Desk
– nuovi moduli RCR e SAL
– White List (problematiche recenti)

Relatori:
ing. Luciano Tortoioli (Struttura Tecnica Commissariale)
ing. Stefano Isler (Agenzia regionale per la ricostruzione)

16.30 – 18.00 | Domande e dibattito

Crediti formativi:
Architetti: n. 3 crediti formativi professionali.
Ingegneri: n. 3 crediti formativi professionali.
Per il riconoscimento dei crediti formativi a favore delle altre Professioni occorre fare riferimento ai rispettivi Ordini e Collegi.

Iscrizioni:
La partecipazione agli incontri è libera e gratuita, previa iscrizione come segue:
Tecnici liberi professionisti: iscrizione on-line entro le ore 12 del 13 dicembre 2016
– Tecnici comunali: Segreteria ANCI E-R, sisma@anci.emilia-romagna.it

La capienza della sala è di 150 posti, le iscrizioni verranno accettate in ordine di arrivo.

Per informazioni:
Ordine Architetti Modena
tel. 059/333929 (attivo dal lunedì al venerdì dalle 12 alle 14)
ordine@ordinearchitetti.mo.it

seminario La rigenerazione del patrimonio rurale

Posted by | | No Comments

Organizzato da Fondazione Architetti Modena, Ordine Architetti Modena e Summer School Emilio Sereni

Se in altri eventi formativi sul tema del patrimonio rurale proposti dall’Ordine Architetti P.P.C. Modena è stata posta attenzione al recupero degli edifici approfondendo le tematiche dell’approccio progettuale e delle tecniche di recupero dei manufatti, non meno importante è il tema dell’abitare questi luoghi per mantenerli vivi.
Abitare inteso come la ricerca di un equilibrio fra forme di insediamento e attività lavorative – elementi che, partendo dalla necessità di produrre cibo, hanno disegnato il paesaggio e conferito ai luoghi e alle popolazioni l’immagine plastica della propria identità – connotate da una gestione autosostenibile per la rigenerazione di un patrimonio oggi in forte crisi non solo identitaria.
L’edizione 2016 della Summer School Emilio Sereni, incentrata proprio sul tema “abitare la terra”, con l’intento di portare un contributo alle strategie di pianificazione territoriale e di sviluppo rurale, ha offerto spunti per altri modi di confronto con il paesaggio rurale.
È nell’ottica di un approccio multidisciplinare al tema della rigenerazione del territorio che si propongono due incontri, il primo in novembre in pianura e il secondo a primavera in montagna.

Numero di ore e articolazione temporale del corso:
n. 2 Moduli tematici di 7-8 ore: mattina lezione frontale e dibattiti (9.00 – 13.30), pomeriggio visite guidate ad aziende (15.00 – 18.30)

1° Modulo: 11 novembre 2016  RIMANDATO A PRIMAVERA 2017 a Novi di Modena – Sede Municipale Secondaria, Sala Civica Ferraresi – Piazza 1° maggio

2° Modulo: primavera 2017 (dettagli in corso di definizione)

Quota singolo modulo:
Quota intera: 35 euro + IVA = 42,70 euro
Quota ridotta: 30 euro + IVA= 36,60 euro (Riservata a coloro che hanno frequentato corsi-moduli sul tema del recupero (insediamenti rurali, fabbricati in muratura) e Summer School 2016

Il versamento della quota di iscrizione dovrà essere effettuato entro il 4 novembre 2016, mediante bonifico bancario, intestato a: FONDAZIONE DEGLI ARCHITETTI P.P.C DI MODENA – Via Ungaretti 20 – Modena – IBAN: IT89O0538712905000001458380 – Banca Popolare dell’Emilia Romagna – Agenzia 5 Modena.
Invieremo conferma di attivazione del seminario al raggiungimento del numero minimo di adesioni.
Dopo la comunicazione di conferma di attivazione si potrà procedere al pagamento della quota di iscrizione.

Le iscrizioni saranno valide solo a seguito della compilazione del modulo di iscrizione e del versamento della quota.

Partecipanti ammessi: minimo 35 massimo 60
Condizioni di attivazione: raggiungimento del numero minimo di iscrizioni
Crediti formativi architetti 1° Modulo: 4 + 2. Verranno assegnati 4 CFP per la partecipazione alla sessione della mattina e ulteriori n. 2 CFP per la partecipazione alle visite (facoltative) programmate nel pomeriggio.

Temi delle relazioni e dei dibattiti
1- Quale rientro e RiUSo del territorio rurale dopo la ricostruzione post-sisma?
2- Cicloturismo: Biciclette a fiumi – la rete EuroVelo e le opportunità per le aziende sul tragitto
3- Ruolo dello spazio rurale nella società post-industriale
4- Moderna agronomia; concetto di integrazione funzionale;
5- Architettura firmata: le cantine
6- Turismo, agricoltura ed enogastronomia
7- Aspetti sociali nella filiera produttiva del Parmigiano Reggiano o di altri prodotti tipici
8- Usi civici, associazione fondiaria, definizione degli assetti proprietari.

PROGRAMMA

MODULO DI ISCRIZIONE ON-LINE

Per informazioni:
Fondazione Architetti Modena
tel. 059/333929 (attivo dal lunedì al venerdì dalle 12 alle 14)
ordine@ordinearchitetti.mo.it

incontro MUDE: Nuova edizione delle Linee guida

Posted by | | No Comments

Organizzato dalla Struttura Tecnica Commissariale, Agenzia regionale per la ricostruzione, ANCI Emilia Romagna e Comuni area sisma, in collaborazione con Ordini e Collegi professionali presenti al Tavolo Tecnico Congiunto della ricostruzione post sisma 2012

RICOSTRUZIONE POST-SISMA 2012
TAVOLO TECNICO CONGIUNTO
Incontro di formazione MUDE: Nuova edizione delle Linee guida

martedì 12 luglio 2016 | ore 14.30 – 18.00
Novi di Modena MO – Piazza 1° maggio  – Sala civica

PROGRAMMA:

14.30 – 15.00 | Registrazione dei partecipanti
15.00 – 16.00 | MUDE: la nuova edizione delle Linee Guida (Decreto 1462 del 19.5.2016)
Relatore: Ing. Luciano Tortoioli (Struttura Tecnica Commissariale)
16.00 – 18.00 | Domande e dibattito

Crediti formativi:
Architetti: n. 3 crediti formativi professionali.
Ingegneri: n. 3 crediti formativi professionali.
Per il riconoscimento dei crediti formativi a favore delle altre Professioni occorre fare riferimento ai rispettivi Ordini e Collegi.

Iscrizioni:
La partecipazione agli incontri è libera e gratuita, previa iscrizione come segue:
Tecnici liberi professionisti: iscrizione on-line entro le ore 12 dell’11 luglio 2016
– Tecnici comunali: Segreteria ANCI E-R, sisma@anci.emilia-romagna.it

La capienza della sala è di 150 posti, le iscrizioni verranno accettate in ordine di arrivo.

Per informazioni:
Ordine Architetti Modena
tel. 059/333929 (attivo dal lunedì al venerdì dalle 12 alle 14)
ordine@ordinearchitetti.mo.it

Progetto di recupero: tutela e rigenerazione edifici in muratura

Posted by | | No Comments

Organizzato da Ordini Architetti P.P.C. delle province di Modena e Reggio Emilia

IL PROGETTO DI RECUPERO: TUTELA E RIGENERAZIONE

Il territorio della Bassa Padana è caratterizzato da edifici in muratura di mattoni, cotti e crudi, di produzione locale, impiegati sia per semplici fabbricati rurali sia per gli edifici monumentali.

La ricostruzione post-sisma ha accelerato il processo di recupero di queste architetture, avviando contemporaneamente la richiesta di attività formativa specifica in ambito di rigenerazione, recupero e riuso del costruito.

Il corso breve, organizzato in due moduli complementari, è incentrato sull’edilizia in muratura sia ordinaria che tutelata. Esso si propone l’obiettivo di implementarne la conoscenza degli elementi costruttivi, delle tecniche e dei principi della statica; la conoscenza delle tecniche di recupero, restauro e consolidamento anche storicamente impiegate, oltre che delle possibilità di intervento che offrono materiali e tecnologie oggi disponibili. I momenti di workshop, che prevedono la proposizione di casi di studio, sono finalizzati a implementare l’approccio alla progettazione basato sulla lettura critica dello stato di conservazione degli edifici storici e degli interventi di recupero e/o trasformazione che hanno subito nel tempo e sulle scelte di intervento definite nel rispetto dei criteri operativi per la conservazione, la valorizzazione e il restauro.

L’evento formativo è articolato in due moduli della durata di 8 ore ciascuno, frequentabili separatamente:

1° MODULO: 24 giugno 2016
2° MODULO: 1 luglio 2016

Sede: Novi di Modena – Sala Civica Ferraresi – Sede Municipale Secondaria – Piazza 1° Maggio

Crediti formativi:
Architetti: 8 CFP per ciascun modulo. Ai fini del riconoscimento della validità del corso e l’ottenimento dei CFP corrispondenti è necessario che la frequenza non sia inferiore all’80% di quella complessiva prevista.
Ingegneri: 6 CFP per ciascun modulo. Ai fini del riconoscimento della validità del corso e l’ottenimento dei CFP corrispondenti è necessario che la frequenza non sia inferiore al 90% di quella complessiva prevista.

Costi:
80 Euro (Iva esclusa), per i due Moduli; 50 euro (Iva esclusa) per un solo Modulo.
Il costo comprende la sola quota di iscrizione. I costi per il pranzo sono a carico dei partecipanti; saranno proposte soluzioni anche in convenzione.
Riduzioni:
70 euro (Iva esclusa) per i due Moduli per coloro che hanno frequentato i corsi tenuti nel 2015 di seguito elencati, organizzati dall’Ordine Architetti PPC di Modena – area Storia, Restauro e Conservazione:
– corso “INSEDIAMENTI RURALI IN TERRA D’ARGINE”
– corso “IL PROGETTO PER I BENI CULTURALI NELLA RICOSTRUZIONE POST-SISMA 2012
– Incontri integrativi edizione 2012 del corso PROFESSIONI E ARCHITETTURE DI CHIESE”

Il versamento della quota di iscrizione dovrà essere effettuato entro il 30 maggio 2016 prorogato al 7 giugno 2016, mediante bonifico bancario, intestato a: FONDAZIONE DEGLI ARCHITETTI P.P.C DI MODENA – Via Ungaretti 20 – Modena – IBAN: IT89O0538712905000001458380 – Banca Popolare dell’Emilia Romagna – Agenzia 5 Modena.
Le iscrizioni saranno valide solo a seguito della compilazione del modulo di iscrizione e del versamento della quota.

PROGRAMMA

MODULO ISCRIZIONE ON-LINE

Per informazioni:
Ordine Architetti Modena
arch. Sandra Losi
tel. 059/333929 (attivo dal lunedì al venerdì dalle 12 alle 14)
ordine@ordinearchitetti.mo.it

MUDE – Progetto formazione


Posted by | | No Comments

Incontri informativi-formativi organizzati dal “Tavolo Tecnico Congiunto” in materia di ricostruzione privata costituito fra Struttura Tecnica Commissariale, Regione Emilia Romagna, ANCI Emilia Romagna, Comuni/Unioni area sisma e Ordini/ Collegi professionali

SISMA 2012_MUDE
PROCEDURE MUDE, PRIME VALUTAZIONI DEL TAVOLO CONGIUNTO, ORDINI-COMUNI-COMMISSARIO DELEGATO: LA CHECK-LIST PER LA PRESENTAZIONI DEI PROGETTI. 

Come si evince dalla nota del Commissario del 26 ottobre u.s. è stato predisposto un documento denominato “Check List”, corredato di un vademecum di istruzioni e reperibile sulla piattaforma web “ASSISTENZA MUDE”, di ausilio alla verifica della completezza della domanda di contributo RCR/MUDE e al monitoraggio della fase di accettazione e protocollazione della medesima.

Al fine di promuovere e facilitarne l’utilizzo sono stati predisposti due incontri (col medesimo programma) informativi-formativi, rivolti sia ai professionisti sia ai tecnici comunali istruttori MUDE, durante i quali verranno spiegati le motivazioni e i contenuti di tale check list.

Gli incontri avranno carattere operativo, con illustrazione dell’utilizzo pratico della check list.

Programma

15.00 – Registrazione dei presenti

15.15 – Saluti e introduzione ai temi:
Gian Paolo Artioli (rappresentante ANCI-Comuni);
Sandra Losi-Alberto Molinari (rappresentanti Ordini/Collegi professionali)

15.30 – Presentazione generale, obiettivi e finalità della check list
Chiara Gorini (rappresentante STC-RER)

16.00 – Illustrazione e istruzioni per la compilazione della check list
Francesco Pullé (rappresentante Ordini/Collegi professionali)

17.00 – Esempi pratici di compilazione e dibattito

18.15 – conclusione dell’evento

SEDI E DATE
Finale Emilia, 23 novembre 2015
Municipio Provvisorio, Viale della Rinascita (angolo Via Trento Trieste), Multi Area Finalese MAF)

Novi di Modena, 30 novembre 2015
Scuola elementare Anna Frank, Viale Martiri della Libertà n. 20

Agli incontri saranno presenti alcuni membri del “Tavolo Tecnico Congiunto”, anche per rispondere alle domande poste sul tema specifico.

Crediti formativi:
Per il riconoscimento dei crediti formativi occorre fare riferimento ai rispettivi Ordini e Collegi.

Iscrizioni:
La partecipazione agli incontri è libera e gratuita, previa iscrizione come segue:

Le iscrizioni dovranno avvenire entro il 20/11/2015.

La capienza delle sale è di 100 posti, le iscrizioni verranno accettate in ordine di arrivo fino ad esaurimento dei posti disponibili.

MUDE – Progetto formazione


Posted by | | No Comments

Incontri informativi-formativi organizzati dal “Tavolo Tecnico Congiunto” in materia di ricostruzione privata costituito fra Struttura Tecnica Commissariale, Regione Emilia Romagna, ANCI Emilia Romagna, Comuni/Unioni area sisma e Ordini/ Collegi professionali

SISMA 2012_MUDE
PROCEDURE MUDE, PRIME VALUTAZIONI DEL TAVOLO CONGIUNTO, ORDINI-COMUNI-COMMISSARIO DELEGATO: LA CHECK-LIST PER LA PRESENTAZIONI DEI PROGETTI. 

Come si evince dalla nota del Commissario del 26 ottobre u.s. è stato predisposto un documento denominato “Check List”, corredato di un vademecum di istruzioni e reperibile sulla piattaforma web “ASSISTENZA MUDE”, di ausilio alla verifica della completezza della domanda di contributo RCR/MUDE e al monitoraggio della fase di accettazione e protocollazione della medesima.

Al fine di promuovere e facilitarne l’utilizzo sono stati predisposti due incontri (col medesimo programma) informativi-formativi, rivolti sia ai professionisti sia ai tecnici comunali istruttori MUDE, durante i quali verranno spiegati le motivazioni e i contenuti di tale check list.

Gli incontri avranno carattere operativo, con illustrazione dell’utilizzo pratico della check list.

Programma

15.00 – Registrazione dei presenti

15.15 – Saluti e introduzione ai temi:
Gian Paolo Artioli (rappresentante ANCI-Comuni);
Sandra Losi-Alberto Molinari (rappresentanti Ordini/Collegi professionali)

15.30 – Presentazione generale, obiettivi e finalità della check list
Chiara Gorini (rappresentante STC-RER)

16.00 – Illustrazione e istruzioni per la compilazione della check list
Francesco Pullé (rappresentante Ordini/Collegi professionali)

17.00 – Esempi pratici di compilazione e dibattito

18.15 – conclusione dell’evento

SEDI E DATE
Finale Emilia, 23 novembre 2015
Municipio Provvisorio, Viale della Rinascita (angolo Via Trento Trieste), Multi Area Finalese MAF)

Novi di Modena, 30 novembre 2015
Scuola elementare Anna Frank, Viale Martiri della Libertà n. 20

Agli incontri saranno presenti alcuni membri del “Tavolo Tecnico Congiunto”, anche per rispondere alle domande poste sul tema specifico.

Crediti formativi:
Per il riconoscimento dei crediti formativi occorre fare riferimento ai rispettivi Ordini e Collegi.

Iscrizioni:
La partecipazione agli incontri è libera e gratuita, previa iscrizione come segue:

Le iscrizioni dovranno avvenire entro il 20/11/2015.

La capienza delle sale è di 100 posti, le iscrizioni verranno accettate in ordine di arrivo fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Per informazioni:
Ordine Architetti Modena
tel. 059/333929 (attivo dal lunedì al venerdì dalle 12 alle 14)
ordine@ordinearchitetti.mo.it

SFINGE_Liquidation day

Posted by | | No Comments

Organizzato dalla Struttura Tecnica Commissariale, Regione Emilia Romagna, ANCI Emilia Romagna e i Comuni area sisma, in collaborazione con Ordini e Collegi professionali presenti al tavolo tecnico della ricostruzione post sisma 2012

Programma della 3^ giornata SFINGE_Liquidation day

Novi di Modena, 14 luglio 2015 – 10.30 | 17.30
Sede: Scuola elementare Anna Frank, Viale Martiri della Libertà n. 20 – Novi di Modena
VARIAZIONE SEDE: Sala Arci Taverna – Via Bigi Veles 4 – Novi di Modena

10.30-11.00
La liquidazione in SFINGE: presentazione delle casistiche più ricorrenti best/bad practices

11.00-13.00 e 14.30-17.30
Incontri one to one – 15 minuti cadauno

Responsabili e referenti della Struttura Commissariale, Regione ER e gruppo Iap/Invitalia, in collaborazione con ANCI ER e Ordini e Collegi professionali, saranno a disposizione per incontrare e valutare i singoli problemi legati a casi specifici di pratiche Sfinge ad oggi in fase di liquidazione.

Confidiamo che questi incontri one-to-one della durata ognuno di 15 minuti e svolti su più tavoli in contemporanea in modo da evitare di creare file eccessive, possano contribuire ulteriormente ad accelerare il già positivo e periodico confronto tra progettisti/imprese e Team di valutazione.

Sarà possibile sottoporre 1 caso (max 2) per ciascun progettista, nei termini dei 15 minuti previsti.

Per evitare un’attesa eccessiva, sarà possibile prenotare l’incontro nelle fasce orarie mattina (ore 11/12 e ore 12/13) e pomeriggio (ore 14.30/15.30 – ore 15.30/16.30 – ore 16.30/17.30), compilando la scheda di adesione relativa alla scelta effettuata. Verranno accettate n. 18 adesioni per ciascun turno, i partecipanti saranno ricevuti in ordine di prenotazione e dovranno essere presenti dall’orario di inizio del turno prenotato (verrà dato l’elenco dei nominativi ai tecnici che saranno suddivisi su n. 4 tavoli). Le iscrizioni verranno chiuse al raggiungimento del numero massimo di partecipanti previsto per ogni turno e comunque entro le ore 12 del 10 luglio 2015.

A seconda della fascia oraria prenotata, si raccomanda di essere presente dall’inizio del turno. Si precisa che in caso di assenza del partecipante al momento della chiamata, l’appuntamento verrà annullato.

iscrizione mattina fascia oraria 11/12

iscrizione mattina fascia oraria 12/13

iscrizione pomeriggio fascia oraria 14.30/15.30

iscrizione pomeriggio fascia oraria 15.30/16.30

iscrizione pomeriggio fascia oraria 16.30/17.30

Per informazioni:
Ordine Architetti Modena
tel. 059/333929 (attivo dal lunedì al venerdì dalle 12 alle 14)
ordine@ordinearchitetti.mo.it

Nel caso di impossibilità a partecipare all’incontro Liquidation day, si ricorda che è possibile contattare lo Sportello ricostruzione imprese – numero verde 800 407 407 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 – e-mail: ricostruzioneimprese@regione.emilia-romagna.it

Ricostruzione post-sisma: UMI – Incontro informativo

Posted by | | No Comments

organizzato dalla Struttura Tecnica Commissariale, Regione Emilia Romagna, ANCI Emilia Romagna e i Comuni area sisma,
in collaborazione con
Ordini e Collegi professionali presenti al tavolo tecnico della ricostruzione post sisma 2012

RICOSTRUZIONE POST-SISMA 2012
TAVOLO TECNICO ORDINI/COLLEGI PROFESSIONALI

Su espressa richiesta degli Ordini e Collegi professionali presenti al Tavolo Tecnico, di concerto con la Struttura commissariale e la Regione Emilia-Romagna e ANCI E-R sono stati organizzati due incontri formativi sul tema UMI: novità/precisazioni introdotte con le ultime ordinanze e con le Linee guida.

L’incontro è replicato nelle due differenti sedi, le stesse già utilizzate per il ciclo formativo MUDE-SFINGE, Novi e Finale Emilia. Di seguito i dettagli.

Le date:
martedì 20 gennaio a Finale Emilia (Municipio Provvisorio, Viale della Rinascita (angolo Via Trento Trieste), Multi Area Finalese MAF)
mercoledì 21 gennaio a Novi (Scuola elementare Anna Frank, Viale Martiri della Libertà n. 20)

Gli orari:
Tutti gli incontri formativi avranno una durata di tre ore: dalle 15.00 alle 18.00.
La registrazione dei presenti inizierà dalle 14.30.

Crediti formativi:
Per questa iniziativa è stata avanzata al Consiglio Nazionale Architetti P.P.C. richiesta di riconoscimento di n. 2 crediti formativi professionali per ciascun modulo (conformemente a quanto previsto dal Regolamento per l’aggiornamento della competenza professionale pubblicato sul Bollettino Ufficiale del Ministero della Giustizia n. 17 del 15.09.13).

Per il riconoscimento dei crediti formativi a favore delle altre Professioni occorre fare riferimento ai rispettivi Ordini e Collegi.

Iscrizioni:
La partecipazione agli incontri è libera e gratuita, previa iscrizione come segue:
– Tecnici liberi professionisti: iscrizione on-line POSTI ESAURITI
– Tecnici comunali: Segreteria ANCI E-R, sisma@anci.emilia-romagna.it
Le iscrizioni dovranno avvenire entro il 16/01/2015.
La capienza delle sale è di 100 posti, le iscrizioni verranno accettate in ordine di arrivo.

Eventuali quesiti possono essere anticipati, tramite la compilazione del MODULO ALLEGATO, al seguente indirizzo e-mail: ilmodulorosso@gmail.com

Per informazioni:
Ordine Architetti Modena
tel. 059/333929 (attivo dal lunedì al venerdì dalle 12 alle 14)
ordine@ordinearchitetti.mo.it