seminario Il percorso tecnico-amministrativo della ricostruzione post -sisma 2012

By | | No Comments

Organizzato dal Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli della Regione Emilia-Romagna, in collaborazione con l’Agenzia regionale per la ricostruzione sisma 2012

venerdì 27 ottobre 2017 | ore 9.00 – 13.00
presso 3° Torre – Sala 20 maggio – viale della Fiera 8 – Bologna

Il seminario costituisce il secondo modulo del “Programma di formazione 2017-2018 sulla progettazione, esecuzione e controllo degli interventi strutturali nella ricostruzione del dopo sisma 2012 in Emilia”  rivolto ai tecnici – Ingegneri, Architetti, Geometri, Geologi – liberi professionisti e dipendenti della PA (regionali, comunali, Struttura tecnica del Commissario delegato) che operano con ruoli e competenze diverse nella ricostruzione del sisma 2012.

Si comunica che sarà privilegiata la partecipazione ai tecnici iscritti agli Ordini e Collegi professionali delle province di Bologna, Modena, Ferrara e Reggio Emilia, i cui territori ricadono nel cratere colpito dal sisma 2012. In caso di eccedenza dei posti, la partecipazione potrà essere allargata anche ai tecnici provenienti dalle strutture competenti in materia sismica delle altre province.

Il Seminario è gratuito e prevede il riconoscimento di 4 CFP, assegnati dalla Federazione Ordini Architetti P.P.C. Emilia-Romagna.
Crediti formativi – IMPORTANTE: al fine di evitare spiacevoli inconvenienti si ricorda a tutti gli iscritti che, per ottenere il rilascio dei CFP è obbligatorio apporre la propria firma e l’orario in entrata e in uscita sul registro presenze. Non saranno più accettate registrazioni parziali. Si precisa inoltre che per la partecipazione a seminari e convegni i CFP saranno riconosciuti solo per la presenza per l’intera durata dell’evento formativo.

PROGRAMMA E ISCRIZIONE ON-LINE

Segreteria organizzativa:
Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli | tel 0515274554
iscrizioni on line: www.ambiente.regione.emilia-romagna.it/geologia

Digitalbim Italia by SAIE

By | | No Comments

Fiera internazionale dedicata esclusivamente alla trasformazione del settore delle costruzioni attraverso la digitalizzazione, le tecnologie e l’innovazione

19 – 20 ottobre 2017
BolognaFiere

L’industria delle costruzioni è in piena rivoluzione e il suo futuro è strettamente legato alla trasformazione digitale e al Building Information Modeling (BIM). BolognaFiere, in continuità con il suo impegno portato avanti per oltre 50 anni con SAIE, lancia DIGITAL&BIM Italia, il primo evento nazionale sulla digitalizzazione dell’ambiente costruito.

Un programma ricco di iniziative, articolato nella duplice modalità espositiva e convegnistica, rivolto a professionisti, costruttori, aziende produttrici, start-up, pubbliche amministrazioni, università, BIM manager, utilities. Due giorni di approfondimento con i massimi esperti dell’argomento, sia in ambito edilizio che infrastrutturale, per riflettere sugli scenari futuri del settore; ma anche momenti di conoscenza e sperimentazione operativa sui nuovi processi legati alla digitalizzazione.

Le arene, collocate a fianco degli spazi espositivi, sono un luogo per dare voce ai casi studio, alle best practices e alle soluzioni innovative delle aziende (maggiori informazioni).

Si segnala la conferenza internazionale strutturata in cinque sessioni frequentabili singolarmente: “BIM, DIGITALE e L’EVOLUZIONE DELLE COSTRUZIONI ITALIA”, organizzata con la supervisione di un Comitato Scientifico Internazionale, che tratterà i seguenti temi:

Sessione I – L’IMPLEMENTAZIONE DEL BIM IN EUROPA. L’INDUSTRIA DELL’AMBIENTE COSTRUITO E LA SFIDA DIGITALE
Il BIM è davvero l’emblema della digitalizzazione nel settore? Che cosa accade nei diversi Paesi della UE e Prevalgono le similitudini o le differenze?
giovedì 19 ottobre, ore 9:30-13:00, sala Allemanda, 4 CFP

Sessione II – LA DIGITALIZZAZIONE NEL PROCESSO COSTRUTTIVO E NELLA GESTIONE DEL PATRIMONIO
In che misura la digitalizzazione può efficientare i processi costruttuvi e rendere maggiormente efficace la gestione patrimoniale immobiliare e strumentale?
giovedì 19 ottobre, ore 14:30-19:00, sala Allemanda, 4 CFP

Sessione III (in parallelo con la sessione IV) – LO STATO DELLA RICERCA E DELLA NORMAZIONE SULLA DIGITALIZZAZIONE IN ITALIA
In che modo la normalizzazione delle procedure e dei processi può aiutare gli operatori? In che modalità e in che tempi gli esiti più avanzati della ricerca saranno trasferibili al mercato?
venerdì 20 ottobre, ore 9:30-14:00, sala Gavotta, 4 CFP

Sessione IV – BIM E MODELLAZIONE ENERGETICA. DALLA PROGETTAZIONE, ALLA COSTRUZIONE E GESTIONE DEGLI IMPIANTI HVAC&R – A cura di AICARR
Secondo quali modalità la progettazione energetica, attiva e passiva, potrà essere pienamente integrata nei processi digitali: e viceversa?
venerdì 20 ottobre, ore 9:30-13:00, sala Allemanda, 4 CFP

Sessione V – di chiusura – IL BIM COME DRIVER DELLA DOMANDA PUBBLICA
La maggiore sfida consiste nell’introdurre la cultura digitale presso gli operatori: potrà davvero essere la committenza pubblica il game changer?
Venerdì 20 ottobre, ore 14:30-18:00, sala Allemanda, 4 CFP

Il programma della Conferenza internazionale è al link www.digitalbimitalia.it/la-conferenza/programma

L’agenda completa, comprensiva dei seminari e delle attività di sperimentazione digitale che si svolgono nelle arene del padiglione e delle modalità di iscrizione è al link www.digitalbimitalia.it/partecipare/agenda-eventi

Codici sconto per accedere alla fiera e per partecipare alla conferenza internazionale (presentazione + codici sconto)

Per l’ingresso alla fiera è prevista l’attribuzione di 1 CFP .
I crediti potranno essere richiesti, mediante autocertificazione. L’iscritto dovrà conservare il biglietto di ingresso e caricarne la scansione sulla piattaforma iM@teria seguendo la seguente procedura:

COME INSERIRE LE ISTANZE/AUTOCERTIFICAZIONI?
Accedere alla Piattaforma iM@teria (per accedere cliccare sul logo del CNAPPC e non sulla cartina).
Selezionare “Le mie certificazioni” (riga grigia sottostante a “stampa situazione formativa”) e successivamente selezionare la voce “Nuova Certificazione” (sopra la riga grigia): si aprirà un form da compilare.
Occorre fare attenzione nel campo “Data di riferimento” ad inserire la data di svolgimento dell’attività da validare perché tale data determina in che periodo verranno attribuiti i Crediti Formativi riconosciuti o il periodo di esonero.
Dopo avere completato l’inserimento, occorre salvare e successivamente caricare la documentazione a supporto della richiesta (es. biglietto di ingresso).
Infine premere “invia certificazione”.
L’Ordine procederà all’autorizzazione della richiesta attraverso la piattaforma; si precisa che la documentazione a supporto delle richieste è obbligatoria.

programma di formazione Ricostruzione post sisma Emilia

By | | No Comments

Organizzato dal Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli della Regione Emilia-Romagna 

giovedì 5 ottobre 2017 | ore 9.30 – 13.30
a Bologna, 3° Torre in Sala 20 maggio in viale della Fiera n. 8

A 5 anni dal terremoto, con la consapevolezza dell’impegno di dare piena attuazione al Programma e ai piani degli interventi delle opere pubbliche e dei beni culturali, Il Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli della Regione Emilia-Romagna, in collaborazione con l’Agenzia regionale per la ricostruzione sisma 2012, sta predisponendo il “Programma di formazione 2017-2018 sulla progettazione, esecuzione e controllo degli interventi strutturali nella ricostruzione del dopo sisma 2012 in Emilia” rivolto ai tecnici – Ingegneri, Architetti, Geometri, Geologi – liberi professionisti e dipendenti della PA (regionali, comunali, Struttura tecnica del Commissario delegato) che operano con ruoli e competenze diverse nella ricostruzione del sisma 2012.

Il 1°seminario dal titolo “Parametri meccanici delle murature, ottenuti da prove sperimentali, per la progettazione degli interventi” si terrà il 5 ottobre 2017 dalle ore 9:30 alle ore 13:30 a Bologna, 3° Torre in Sala 20 maggio in viale della Fiera n. 8.

Per la partecipazione occorre iscriversi al seguente link http://ambiente.regione.emilia-romagna.it/geologia/notizie/primo-piano/ricostruzione-post-sisma-2012-formazione-sulla-progettazione-esecuzione-e-controllo-degli-interventi-strutturali

Il seminario in oggetto costituisce il primo modulo del programma di formazione, sulla progettazione, esecuzione e controllo degli interventi strutturali nella ricostruzione del sisma 2012.

conferenze Elisa Valero Ramos e Francis Kéré

By | | No Comments

conferenze “Costruire Pensare Abitare” – Cersaie 2017

conferenze e visita Cersaie 2017
ELISA VALERO RAMOS
FRANCIS KÉRÉ

28 settembre 2017 – Fiera di Bologna

PROGRAMMA
7.00 ritrovo e partenza da Milano per Bologna con pullman gt
9.15 salita a Modena
10.00 arrivo ed ingresso alla fiera
10.30 incontro con Elisa Valero Ramos
13.00 pausa pranzo libera
14.00 Tempo libero per la visita alla Fiera
16.00 incontro con Francis Kéré
18.15 partenza per il rientro con pullman gt

Partecipazione gratuita.
Vista la limitata disponibilità di posti è necessario confermare la propria presenza effettuando la prenotazione sul sito www.proviaggiarchitettura.com fino a esaurimento posti.
Per l’ingresso gratuito al CERSAIE Bologna per 1 giornata va effettuata la registrazione gratuita alle conferenze sul sito “Cersaie” e la stampa del biglietto in maniera autonoma obbligatoria da portare con sè per poter accedere alla manifestazione (verranno fornite le modalità via email da proviaggiarchitettura).

Iscrizioni:
La partecipazione è garantita ai primi 50 iscritti.
L’iscrizione confermata con minimo 32 partecipanti.

Crediti formativi:
Per questa iniziativa sono stati riconosciuti dal CNAPPC (con contestuale firma di ciascuno dei relativi registri presenze):
2 crediti formativi professionali per Architetti per la partecipazione alla Conferenza di Elisa Valero Ramos.
1 credito formativo professionale per Architetti per la partecipazione alla visita di Cersaie 2017.
2 crediti formativi professionali per Architetti per la partecipazione alla Conferenza di Francis Kéré.

conferenze Sebastián Irarrázaval e Sean Godsell

By | | No Comments

conferenze “Costruire Pensare Abitare” – Cersaie 2017

conferenze e visita Cersaie 2017
SEBASTIÁN IRARRÁZAVAL
SEAN GODSELL

26 settembre 2017 – Fiera di Bologna

PROGRAMMA
7.00 ritrovo a Milano e partenza per Bologna con pullman gt
9.15 salita a Modena
10.00 arrivo ed ingresso alla fiera
10.30 incontro con Sebastián Irarrázaval
13.00 pausa pranzo libera
14.00 Tempo libero per la visita alla Fiera
16.00 incontro con Sean Godsell
18.15 partenza per il rientro con pullman gt

Partecipazione gratuita.
Vista la limitata disponibilità di posti è necessario confermare la propria presenza effettuando la prenotazione sul sito www.proviaggiarchitettura.com  fino a esaurimento posti.
Per l’ingresso gratuito al CERSAIE Bologna per 1 giornata va effettuata la registrazione gratuita alle conferenze sul sito “Cersaie” e la stampa del biglietto in maniera autonoma obbligatoria da portare con sè per poter accedere alla manifestazione (verranno fornite le modalità via email da proviaggiarchitettura).

Iscrizioni:
La partecipazione è garantita ai primi 50 iscritti.
L’iscrizione confermata con minimo 32 partecipanti.

Crediti formativi:
Per questa iniziativa sono stati riconosciuti dal CNAPPC (con contestuale firma di ciascuno dei relativi registri presenze):
2 crediti formativi professionali per Architetti per la partecipazione alla Conferenza di Sebastián Irarrázaval.
1 credito formativo professionale per Architetti per la partecipazione alla visita di Cersaie 2017.
2 crediti formativi professionali per Architetti per la partecipazione alla Conferenza di Sean Godsell.

ArchiTexture: conversazioni su Design e Architettura

By | | No Comments

L’Ordine degli Architetti di Bologna, in collaborazione con Kilowatt di Bologna, ha organizzato la seconda edizione di ArchiTexture, una rassegna cinematografica all’aperto abbinata a brevi ed informali incontri dedicati al mondo del progetto, per esplorare tendenze, progetti e visioni nel settore dell’architettura e del design.

Gli incontri si apriranno con l’intervento di professionisti su un tema scelto. Saranno pillole omeopatiche di coscienza collettiva su ciò che costruisce il nostro paesaggio d’azione quotidiano, e saranno corroborate da film documentari sugli argomenti trattati. Si prega di portare con sé entusiasmo, curiosità e disponibilità al confronto.

Luogo degli incontri:
Serre dei Giardini Margherita, via Castiglione 134 e via Polischi 9, Bologna

Calendario appuntamenti:
lunedì 3 luglio – ore 20:45, serata in collaborazione con la Commissione Sostenibilità e PAES
Sostenibilità, con Cristiano Bottone
a seguire proiezione THE AGE OF STUPID
(UK 2009 / Franny Armstrong / 92′)

lunedì 10 luglio – ore 20:45
Architettura e fotografia, con Gianpaolo Arena
a seguire proiezione VISUAL ACOUSTICS – The Modernism of Julius Shulman 
(USA / 2008 / Eric Bricker / 83′)

lunedì 17 luglio – ore 20:45
Architettura contemporanea, con Sara Gardella
a seguire proiezione Living Architecture: POMEROL, HERZOG & DE MEURON 
(Italia / Francia / 2013 / Bêka & Partners / 51′)

lunedì 24 luglio – ore 20:45
Architettura e memoria, con Elena Pirazzoli
a seguire proiezione VILLA TUGENDHAT
(Germania / 2013 / Dieter Reifarth / 112′)

lunedì 31 luglio – ore 20:45
Le Case degli Architetti, con Francesca Molteni
a seguire proiezione DOVE VIVONO GLI ARCHITETTI – Where Architects Live
(Italia / 2014 / Francesca Molteni / 78′)

Gli incontri sono ad ingresso libero e aperti a tutti.

La partecipazione ad incontro+film prevede il riconoscimento di 2 CFP per gli architetti.

E’ gradita l’iscrizione tramite iM@teria.

ulteriori informazioni

Kilowatt Summer è la rassegna estiva curata da Kilowatt all’interno dello spazio rigenerato delle Serre dei Giardini Margherita. Da giugno a settembre, quattro mesi di musica, festival, cinema, letteratura, arte, laboratori, attività per i bambini. Un calendario culturale di eventi, rassegne, espressioni all’insegna della condivisione e della contaminazione.

http://kilowatt.bo.it/
http://leserre.kilowatt.bo.it/kw-summer/

 

 

convegno Riforma per la semplificazione dell’attività edilizia – LR 12/2017

By | | No Comments

Organizzato dagli ORDINI E COLLEGI PROFESSIONALI DELL’EMILIA-ROMAGNA, in collaborazione con la REGIONE EMILIA-ROMAGNA,

convegno tecnico formativo “Riforma per la semplificazione dell’attività edilizia – Legge Regionale n. 12/2017 – Riordino Della Disciplina Edilizia”
(Replica dell’evento del 18 luglio tenutosi a Bentivoglio BO)

giovedì 27 luglio 2017 | ore 15.00 – 19.00
presso “SALA 20 MAGGIO 2012” sede GIUNTA REGIONALE EMILIA ROMAGNA – VIA DELLA FIERA, 8 – BOLOGNA

L’Assemblea Legislativa della Regione Emilia-Romagna nella seduta del 23 giugno 2017 ha approvato la Legge di riordino della disciplina edilizia che è in vigore dal 1° luglio 2017. Con un apposito Atto di Coordinamento la Giunta Regionale ha definito i riferimenti con cui saranno aggiornati gli atti attuativi della nuova normativa. L’atto di coordinamento tecnico efficace dal 1° luglio contiene la modulistica edilizia unificata aggiornata alle nuove previsioni normative statali e regionali.

Il Seminario ha il fine, con il contributo di tutti i relatori, di informare i tecnici che operano nel territorio sulle novità introdotte dalla legge, riconoscendo ai professionisti, l’importante ruolo, nella società italiana, di principali intermediari tra il cittadino e la pubblica amministrazione.

Il Convegno è GRATUITO e prevede il riconoscimento di 4 CFP per gli Architetti.

Le iscrizioni sono riservate agli architetti iscritti agli Ordini provinciali aderenti alla Federazione Ordini Architetti P.P.C. dell’Emilia Romagna e saranno aperte dalle ore 12.00 del 19 luglio fino al 25 luglio tramite piattaforma iM@teria selezionando come soggetto proponente FEDERAZIONE ARCHITETTI PPC EMILIA ROMAGNA (FAER)

IMPORTANTE: nel caso in cui si crei una lista d’attesa controllare dal proprio profilo imateria eventuali aggiornamenti; in base a rinunce o maggiore disponibilità di posti è possibile che la piattaforma includa le richieste in lista d’attesa.
Qualora alla prenotazione confermata e con riserva del posto non segua la partecipazione dell’iscritto, non consentendo la presenza ad altri colleghi in lista di attesa, la Federazione Architetti segnalerà all’Ordine di appartenenza il comportamento non collaborativo dell’iscritto per gli eventuali adempimenti di conseguenza.

PROGRAMMA

Al link http://territorio.regione.emilia-romagna.it/in-evidenza è disponibile la pagina del sito della Regione Emilia Romagna contenente la documentazione relativa alla Legge 12/2017.

Inoltre alla pagina http://territorio.regione.emilia-romagna.it/codice-territorio/ultimi-aggiornamenti i materiali dell’incontro tenutosi venerdì 7 luglio sulla nuova disciplina edilizia in Emilia-Romagna dopo la LR 12/2017

 

convegno Riforma per la semplificazione dell’attività edilizia – LR 12/2017

By | | No Comments

Organizzato dagli Ordini e Collegi dell’Emilia-Romagna

martedì 18 luglio 2017 | ore 14.30 – 18.30
Zanhotel & Meeting – Hotel Centergross – Centro Congressi – Via Saliceto, 8 – Bentivoglio BO

L’Assemblea Legislativa della Regione Emilia-Romagna, nella seduta del 23 giugno 2017, ha approvato la Legge di riordino della disciplina edilizia, in vigore dal 1° luglio 2017. Con un apposito Atto di Coordinamento, la Giunta Regionale ha definito i riferimenti con cui saranno aggiornati gli atti attuativi della nuova normativa. L’atto di coordinamento tecnico, efficace dal 1° luglio, contiene la modulistica edilizia unificata aggiornata alle nuove previsioni normative statali e regionali.

Gli Ordini e Collegi professionali dell’Emilia-Romagna, in collaborazione con la Regione Emilia-Romagna, organizzano il Convegno tecnico formativo “RIFORMA PER LA SEMPLIFICAZIONE DELL’ATTIVITÀ EDILIZIA – LEGGE REGIONALE n. 12/2017 – Riordino della Disciplina Edilizia”. Il Seminario ha il fine, con il contributo di tutti i relatori, di informare i tecnici che operano nel territorio sulle novità introdotte dalla legge, riconoscendo ai professionisti l’importante ruolo, nella società italiana, di principali intermediari tra il cittadino e la pubblica amministrazione.

Il Convegno è gratuito e prevede il riconoscimento di 4 CFP.

PROGRAMMA

I posti riservati agli Architetti iscritti agli Ordini dell’Emilia Romagna sono circa 300, suddivisi in prima istanza come segue:
Bologna 60 posti, Modena 30, Ferrara 30, Reggio Emilia 30, Parma 30, Piacenza 30, Ravenna 30, Rimini 30 e Forli-Cesena 30.
Le iscrizioni saranno gestite dai singoli Ordini provinciali.

Per richiedere la partecipazione al convegno gli iscritti all’Ordine Architetti P.P.C. di Modena dovranno compilare il MODULO ON-LINE entro il 12 luglio 2017 POSTI ESAURITI: gli iscritti all’Ordine Architetti P.P.C. di Modena potranno fare richiesta di inserimento in lista di attesa tramite mail a ordine@ordinearchitetti.mo.it.

Qualora alla prenotazione confermata e con riserva del posto non segua la partecipazione, non consentendo la presenza ad eventuali colleghi in lista di attesa, la Federazione Architetti segnalerà all’Ordine di appartenenza il comportamento non collaborativo dell’iscritto per gli eventuali adempimenti di conseguenza.

Per la pagina contenente la documentazione relativa alla Legge 12/2017: territorio.regione.emilia-romagna.it/codice-territorio/ultimi-aggiornamenti/NMA

Per informazioni:
Ordine Architetti Modena
tel. 059 333929 (attivo dal lunedì al venerdì dalle 12 alle 14)
ordine@ordinearchitetti.mo.it
oappc.modena@archiworldpec.it

 

convegno Verso la nuova Legge Urbanistica Regionale

By | | No Comments

Organizzato dalla Regione Emilia-Romagna in collaborazione tra gli Ordini e Collegi dell’area tecnica e dalla Federazione degli Architetti P.P.C. dell’Emilia Romagna

CONVEGNO TECNICO FORMATIVO VERSO LA NUOVA LEGGE URBANISTICA REGIONALE
“Disciplina Regionale sulla Tutela e l’Uso del Territorio”

giovedì 16 marzo 2017 | ore 14.30 – 18.30
Zanhotel & Meeting – Hotel Centergross presso il Centro Congressi – Via Saliceto 8 – Bentivoglio BO

La Regione Emilia-Romagna ha definito capisaldi concreti e ambiziosi che sono i principi fondamentali della Nuova Legge Urbanistica Regionale. Capisaldi di un impianto urbanistico innovativo e responsabile i cui obiettivi principali sono: indirizzare l’attività edilizia nel riuso e nella rigenerazione del patrimonio edilizio esistente quale azione concreta di limitazione del consumo di suolo; la centralità del progetto di piano e di attuazione per le scelte di trasformazione; la valorizzazione del paesaggio; la semplificazione dei procedimenti con chiarezza di competenza; la trasparenza e la legalità. Il Seminario ha il fine, con il contributo di tutti i relatori, di informare i tecnici che operano nel territorio sulle novità introdotte dalla legge, riconoscendo ai professionisti, l’importante ruolo, nella società italiana, di principali intermediari tra il cittadino e la pubblica amministrazione.

PROGRAMMA

La partecipazione è RISERVATA agli architetti iscritti agli Ordini di Bologna – Ferrara – Modena.

Per gli architetti dell’Ordine di Bologna e Ferrara le indicazioni sono fornite dalle rispettive Segreterie.
Eventuali richieste di partecipazione da parte di tecnici della Pubblica Amministrazione non iscritti ad un Ordine Architetti  dovranno essere inviate tramite mail a presidenzacup@gmail.com indicando nome, cognome, recapito e Ente di appartenenza.

Per gli iscritti all’Ordine Architetti P.P.C. di Modena sono disponibili  70 posti.
Le ISCRIZIONI 
verranno accettate in ordine di arrivo fino al raggiungimento del numero massimo dei posti disponibili e comunque DOVRANNO PERVENIRE ENTRO LE ORE 12.00 DEL 10 MARZO 2017, ATTRAVERSO LA COMPILAZIONE DEL SEGUENTE FORM.

Questo modulo non è più disponibile.

 

incontro SFINGE_Liquidation day

By | | No Comments

Organizzato dalla Struttura Tecnica Commissariale, Regione Emilia-Romagna, ANCI Emilia-Romagna e i Comuni area sisma, in collaborazione con Ordini e Collegi professionali presenti al tavolo tecnico della ricostruzione post sisma 2012

Programma della 13^ giornata SFINGE_Liquidation day
mercoledì 30 novembre 2016 – 10.00 | 16.30
REGIONE Emilia-Romagna – Viale Aldo Moro 66 – Bologna – presso SALA PALATINO, piano ammezzato
Sessione mattina 10.00-13.00
Sessione pomeriggio 14.00-16.30
Incontri one to one – 15 minuti cadauno

Responsabili e referenti della Struttura Commissariale, Regione ER e gruppo Iap/Invitalia, in collaborazione con ANCI ER e Ordini professionali, saranno a disposizione per incontrare e valutare i singoli problemi legati a casi specifici di pratiche Sfinge ad oggi in fase di liquidazione.

Confidiamo che questi incontri one-to-one della durata ognuno di 15 minuti e svolti su più tavoli in contemporanea in modo da evitare di creare file eccessive, possano contribuire ulteriormente ad accelerare il già positivo e periodico confronto tra progettisti/imprese e Team di valutazione.

Sarà possibile sottoporre 1 caso (max 2) per ciascun progettista, nei termini dei 15 minuti previsti.

Per evitare un’attesa eccessiva, sarà possibile prenotare l’incontro nelle tre fasce orarie previste:

ore 10.00/11.30
ore 11.30/13.00
ore 14.00/16.30

indicando nella mail di richiesta la scelta effettuata.

Verranno accettate n. 24 adesioni per ciascun turno.

I partecipanti saranno ricevuti in ordine di prenotazione e dovranno essere presenti dall’orario di inizio del turno prenotato (verrà dato l’elenco dei nominativi ai tecnici che saranno suddivisi su n. 4 tavoli).

Le iscrizioni verranno chiuse al raggiungimento del numero massimo di partecipanti previsto per ogni turno e comunque entro le ore 12 del 29 novembre 2016.

Per l’iscrizione inviare una mail a ufficiostampa@archibo.it

Per informazioni:
Ordine Architetti Bologna tel. 051 4399016

In caso di impossibilità a partecipare si ricorda che è possibile contattare lo Sportello ricostruzione imprese – numero verde 800 407 407 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 – e-mail: ricostruzioneimprese@regione.emilia-romagna.it