Home » Formazione » Regolamento e Linee Guida

Regolamento e Linee Guida

Aggiornamento e sviluppo professionale continuo

La professione di architetto è sempre più complessa e non solo per la composita macchina normativa che caratterizza il lavoro nell’architettura, nelle costruzioni e nell’urbanistica, ma anche per le recenti norme della riforma delle professioni. Si rendono così necessarie politiche di aggiornamento in un processo di costante riqualificazione.
Per migliorare e modernizzare la professione il Consiglio Nazionale Architetti P.P.C. ha accolto lo stimolo ad adeguarsi a quasi tutti i colleghi europei, approntando il “Regolamento per l’aggiornamento e lo sviluppo professionale continuo” in attuazione dell’art.7 del D.P.R. 7 agosto 2012 n.137.
Ottenuta l’approvazione dal Ministero della Giustizia sul Regolamento, sono state predisposte, assieme agli Ordini provinciali, le Linee guida e di coordinamento attuative al regolamento per l’aggiornamento e lo sviluppo professionale continuo.
Dal 1° gennaio 2014 è entrato in vigore l’articolo 7 della Riforma degli Ordinamenti Professionali che disciplina la formazione continua degli Architetti e di tutti i professionisti iscritti agli Ordini.

Decreto del Presidente della Repubblica 7 agosto 2012 , n. 137
Regolamento recante riforma degli ordinamenti professionali, a norma dell’articolo 3, comma 5, del decreto-legge 13 agosto 2011, n. 138, convertito, con modificazioni, dalla legge 14 settembre 2011, n. 148

Regolamento per l’aggiornamento e lo sviluppo professionale continuo
Il Regolamento in vigore dal 1° luglio 2017, sostituisce quello vigente dal 1 gennaio 2014 ed è frutto di un percorso di revisione partecipata iniziato a maggio del 2016

LINEE GUIDA TRIENNIO 2017-2019
Linee guida e di coordinamento attuative del regolamento per l’aggiornamento e sviluppo professionale continuo (testo approvato dal C.N.A.P.P.C. il 21 dicembre 2016) e relativi allegati

Linee guida per aggiornamento e sviluppo professionale continuo
Allegato 1: Definizioni (p.to 2 delle Linee Guida)
Allegato 2: Tabella riassuntiva dei crediti formativi professionali (CFP) attribuibili a ciascuna tipologia di attività

Allegato 3: Procedura per accreditamento Enti Terzi presso il C.N.A.P.P.C.
Gli enti terzi per accreditarsi presso il C.N.A.P.P.C., dovranno sottoporre la loro offerta formativa direttamente al C.N.A.P.P.C.

Allegato 4: Formazione a distanza

 


 

REGOLAMENTO FORMAZIONE PERMANENTE DELL’ORDINE ARCHITETTI DI MODENA in vigore dal 01/01/2018

Regolamento formazione permanente dell’Ordine Architetti PPC di Modena (in vigore dal 1° gennaio 2018)

 

LINEE GUIDA TRIENNIO 2014-2016
Linee guida e di coordinamento attuative del regolamento per l’aggiornamento e sviluppo professionale continuo (testo aggiornato al 26 novembre 2014) e relativi allegati

Linee guida per aggiornamento e sviluppo professionale continuo
Linee guida – Allegato 1: Definizioni
Linee Guida – Allegato 2: Tabella riassuntiva dei crediti formativi professionali (cfp) attribuibili a ciascuna tipologia di attività

Formazione e crediti – Chiarimenti e modalità operative
Consiglio Nazionale Architetti P.P.C. – Documento aggiornato ad aprile 2015