Home » Seminario mitigazione della vulnerbilità sismica del patrimonio edilizio esistente

Seminario mitigazione della vulnerbilità sismica del patrimonio edilizio esistente

Impiego di tecniche innovative durevoli e certificate

La domanda di sicurezza strutturale nell’edilizia civile è dovunque molto diffusa in specie in aree a rischio sismico per evidenti motivazioni socio-economiche. Pertanto risorse sempre crescenti vengono impiegate sia per la riparazione (retrofit) che per il rafforzamento (upgrading) di strutture esistenti in c.a. e muratura. In questo settore l’impiego dei materiali compositi trova crescente interesse per lo sviluppo di nuove tipologie di fibre e matrici e per la diffusione di applicazioni basate sull’uso di tecnologie innovative alternative rispetto a sistemi tradizionali. I materiali compositi si sono rivelati, altresì, molto efficaci per interventi di presidio strutturale in situazioni eccezionali quali interventi di somma urgenza per la messa in sicurezza e la conservazione provvisoria di strutture danneggiate da eventi sismici. Ulteriore settore di rilevante interesse applicativo è costituito dal rinforzo strutturale per le costruzioni di rilevante interesse storicoartistico, laddove si devono privilegiare i requisiti della “reversibilità”, della “trasparenza” e della ”selettività” dell’intervento. Per i citati ambiti dell’edilizia civile e con riferimento ad organismi strutturali in c.a. ed in muratura, nel corso del seminario verrà illustrato lo stato dell’arte relativo alle procedure applicative tipiche più significative con utilizzo di materiali compositi, evidenziandone le finalità, le strategie nonché i vantaggi rispetto ai sistemi tradizionali con particolare attenzione agli aspetti normativi e ai requisiti di durabilità dei sistemi proposti.

Mercoledì 11 Giugno 2014 | Villa Fondo Tagliata | Via Dorando Pietri 23 – Mirandola MO

Crediti formativi: per questa iniziativa è stata avanzata al Consiglio Nazionale Architetti P.P.C. richiesta di riconoscimento di n. 3 crediti formativi professionali (conformemente a quanto previsto dal Regolamento per l’aggiornamento della competenza professionale pubblicato sul Bollettino Ufficiale del Ministero della Giustizia n. 17 del 15.09.13).

La partecipazione al convegno è gratuita, previa iscrizione on-line.

Per informazioni:
Ufficio Formazione Mapei SpA
tel 02 376 73.1
programma e iscrizione on-line

Data 11/06/2014

Luogo Mirandola MO

Crediti 4