Home » seminario La rigenerazione del patrimonio rurale

seminario La rigenerazione del patrimonio rurale

Organizzato da Fondazione Architetti Modena, Ordine Architetti Modena e Summer School Emilio Sereni

Se in altri eventi formativi sul tema del patrimonio rurale proposti dall’Ordine Architetti P.P.C. Modena è stata posta attenzione al recupero degli edifici approfondendo le tematiche dell’approccio progettuale e delle tecniche di recupero dei manufatti, non meno importante è il tema dell’abitare questi luoghi per mantenerli vivi.
Abitare inteso come la ricerca di un equilibrio fra forme di insediamento e attività lavorative – elementi che, partendo dalla necessità di produrre cibo, hanno disegnato il paesaggio e conferito ai luoghi e alle popolazioni l’immagine plastica della propria identità – connotate da una gestione autosostenibile per la rigenerazione di un patrimonio oggi in forte crisi non solo identitaria.
L’edizione 2016 della Summer School Emilio Sereni, incentrata proprio sul tema “abitare la terra”, con l’intento di portare un contributo alle strategie di pianificazione territoriale e di sviluppo rurale, ha offerto spunti per altri modi di confronto con il paesaggio rurale.
È nell’ottica di un approccio multidisciplinare al tema della rigenerazione del territorio che si propongono due incontri, il primo in novembre in pianura e il secondo a primavera in montagna.

Numero di ore e articolazione temporale del corso:
n. 2 Moduli tematici di 7-8 ore: mattina lezione frontale e dibattiti (9.00 – 13.30), pomeriggio visite guidate ad aziende (15.00 – 18.30)

1° Modulo: 11 novembre 2016  RIMANDATO A PRIMAVERA 2017 a Novi di Modena – Sede Municipale Secondaria, Sala Civica Ferraresi – Piazza 1° maggio

2° Modulo: primavera 2017 (dettagli in corso di definizione)

Quota singolo modulo:
Quota intera: 35 euro + IVA = 42,70 euro
Quota ridotta: 30 euro + IVA= 36,60 euro (Riservata a coloro che hanno frequentato corsi-moduli sul tema del recupero (insediamenti rurali, fabbricati in muratura) e Summer School 2016

Il versamento della quota di iscrizione dovrà essere effettuato entro il 4 novembre 2016, mediante bonifico bancario, intestato a: FONDAZIONE DEGLI ARCHITETTI P.P.C DI MODENA – Via Ungaretti 20 – Modena – IBAN: IT89O0538712905000001458380 – Banca Popolare dell’Emilia Romagna – Agenzia 5 Modena.
Invieremo conferma di attivazione del seminario al raggiungimento del numero minimo di adesioni.
Dopo la comunicazione di conferma di attivazione si potrà procedere al pagamento della quota di iscrizione.

Le iscrizioni saranno valide solo a seguito della compilazione del modulo di iscrizione e del versamento della quota.

Partecipanti ammessi: minimo 35 massimo 60
Condizioni di attivazione: raggiungimento del numero minimo di iscrizioni
Crediti formativi architetti 1° Modulo: 4 + 2. Verranno assegnati 4 CFP per la partecipazione alla sessione della mattina e ulteriori n. 2 CFP per la partecipazione alle visite (facoltative) programmate nel pomeriggio.

Temi delle relazioni e dei dibattiti
1- Quale rientro e RiUSo del territorio rurale dopo la ricostruzione post-sisma?
2- Cicloturismo: Biciclette a fiumi – la rete EuroVelo e le opportunità per le aziende sul tragitto
3- Ruolo dello spazio rurale nella società post-industriale
4- Moderna agronomia; concetto di integrazione funzionale;
5- Architettura firmata: le cantine
6- Turismo, agricoltura ed enogastronomia
7- Aspetti sociali nella filiera produttiva del Parmigiano Reggiano o di altri prodotti tipici
8- Usi civici, associazione fondiaria, definizione degli assetti proprietari.

PROGRAMMA

MODULO DI ISCRIZIONE ON-LINE

Per informazioni:
Fondazione Architetti Modena
tel. 059/333929 (attivo dal lunedì al venerdì dalle 12 alle 14)
ordine@ordinearchitetti.mo.it

Data 11/11/2016

Luogo Novi di Modena MO

Crediti 4 + 2