Home » seminario Architettura a Tirana

seminario Architettura a Tirana

Organizzato da Museo Civico Archeologico, l’associazione Moxa (Modena per gli altri), in collaborazione con l’Ordine Architetti P.P.C. della provincia di Modena

11 marzo 2016 | ore 17.30
Sala Ex-Oratorio – Palazzo dei Musei Piazzale Sant’Agostino, 337 – Modena

seminario Architettura a Tirana dagli anni Venti alla Street art

Intervengono:
arch. Elisabetta Procida, storica dell’architettura
arch. Ledian Bregasi, Full time Lecturer, Universiteti POLIS, Tirana

Conduce:
arch. Federico Zanfi, architetto urbanista, Politecnico di Milano

A partire dagli anni Venti l’architettura italiana ha avuto una consistente presenza in Albania, soprattutto a Tirana. I lunghi anni della dittatura e in seguito una pressoché totale assenza di regole in urbanistica hanno portato altri segni che caratterizzano la città in modo assai vario, attraverso un grande uso dello strumento del concorso che sta producendo interessanti innesti e tentativi di recupero.

La partecipazione è libera, non è richiesta preiscrizione.
Per gli architetti è previsto il riconoscimento di n. 2 CFP, la registrazione dei partecipanti avverrà all’ingresso.

PROGRAMMA

Il seminario si svolge nell’ambito della mostra MODENA–TIRANA. Andata e ritorno, esito di un lungo e articolato progetto che ha visto collaborare il Museo Civico Archeologico, l’associazione Moxa (Modena per gli altri) e numerosi altri partner con il patrocinio delle ambasciate d’Albania a Roma e d’Italia a Tirana e con il contributo della Regione Emilia-Romagna e della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena. La mostra si svolge presso i Musei Civici di Modena – Sala Boni – fino al 5 giugno 2016.

Data 11/03/2016

Luogo Modena

Crediti 2