Home » Costruzioni nel XXI° secolo: innovazione e filiera edile

Costruzioni nel XXI° secolo: innovazione e filiera edile

Il Convegno, partendo dall’ analisi della situazione congiunturale del settore, sia a livello nazionale sia nella realtà modenese e regionale, vuole indicare una linea di sviluppo che passa necessariamente attraverso un percorso d’innovazione basato sulla ormai inevitabile integrazione tra i diversi attori della filiera.

Processo che viene ancor più valorizzato e reso efficace da uno strumento quale la B.I.M., Building Information Modeling, che ha il ruolo nell’industria delle costruzioni (attraverso i suoi attori siano questi Architetti, Ingegneri, Periti Industriali, Geometri, Costruttori, Clienti) di sostenere la comunicazione, la cooperazione, la simulazione e il miglioramento ottimale di un progetto lungo il ciclo completo di vita dell’opera costruita.

29 Settembre 2014 ore 16:00
SALA LEONELLI – CCIAA MODENA – VIA GANACETO 134 – MODENA

Saluti:
Paolo Vincenzi, Presidente Unione Costruzioni C.N.A. Modena;
Paolo Visentin, in rappresentanza dei professionisti;

Relatore:
Lorenzo Bellicini, CRESME, Centro Studi leader in Italia per il mercato delle costruzioni.

La partecipazione al convegno è gratuita.

Ai PERITI INDUSTRIALI la partecipazione dà diritto a 3 CREDITI FORMATIVI , ad ARCHITETTI e GEOMETRI la partecipazione dà dirittoa 2 CREDITI FORMATIVI

Per informazioni:
Giorgio Falanelli
059.418546
gfalanelli@mo.cna.it

ulteriori informazioni

Data 29/09/2014

Luogo Modena

Crediti 2