Formazione

corso Insediamenti rurali in terra d’argine

20 Ott, 2018 | Modena

Organizzato da Ordini Architetti P.P.C. delle province di Modena e Reggio Emilia

IL PROGETTO DI RECUPERO: TUTELA E RIGENERAZIONE
Ciclo di incontri dedicati all’edilizia minore dei centri urbani e del patrimonio rurale
PRESENTAZIONE GENERALE DEL CICLO DI INCONTRI

Gli Ordini Architetti P.P.C. delle province di Modena e Reggio Emilia, nell’ambito formativo dell’Area storia, restauro e conservazione, hanno voluto prestare attenzione non solo al patrimonio degli edifici monumentali ma a tutto il costruito. Si è deciso, quindi, di avviare una serie di incontri dedicati alla cosiddetta edilizia minore dei centri urbani, sia grandi sia piccoli, e al patrimonio rurale, forti segni della presenza dell’uomo che nel corso del tempo si sono stratificati sul territorio e insieme costituiscono la memoria dei luoghi.
Obiettivo è di consolidare, mediante eventi tecnico-operativi possibilmente affiancati da sopralluoghi per vedere da vicino e toccare con mano l’oggetto degli interventi, conoscenze e abilità per affrontare il progetto e il cantiere di recupero di questi manufatti nel rispetto degli aspetti storico-tipologici, bioclimatici, energetici e tecnico-costruttivi, perseguendo la conservazione di questo patrimonio attraverso la rigenerazione.

Il ciclo di incontri di formazione specialistica EDILIZIA MINORE E RURALE, dedicato ai temi della rigenerazione di questo fragile e importante patrimonio, è articolato in vari moduli della durata di 12÷16 ore ciascuno, organizzati con lezioni frontali, sopralluoghi e momenti di confronto e dibattito. I relatori invitati a partecipare sono stati individuati in base alle relative specificità. Le sedi degli incontri sono diverse, e scelte in base al tema principale. Ciascun evento formativo è a pagamento e a numero chiuso.

Il calendario è così articolato:
M1- INSEDIAMENTI RURALI IN TERRA D’ARGINE (24-25 settembre 2015)
M2- BORGHI MINORI IN TERRA D’ARGINE (ott-nov 2015 – date in corso di definizione)
M3- I BORGHI DEL CRINALE TOSCO EMILIANO (ott-nov 2015 – date in corso di definizione)

Al ciclo di incontri si affianca l’iniziativa MATERIALI E TECNICHE DELLA TRADIZIONE, workshop nei luoghi di produzione e lavorazione dei materiali del recupero quali calce, legno, metalli, pietra, cotto che ancora sono presenti nel nostro territorio.

Il calendario è così articolato:
W1- Calce legno metalli e pietra: Laboratorio di restauro Gazzotti a TOANO RE (19 settembre 2015 rinviato al 2 ottobre 2015)
W2- Cotto: Fornace di Polirone a BORGOFORTE MN (9 ottobre 2015)
W3- Calce: Fornace di Savignano a SAVIGNANO s/P MO (16 ottobre 2015)
per l’iscrizione agli incontri W1 – W2 – W3: Ordine Architetti Reggio Emilia


 

EDILIZIA MINORE E RURALE
MODULO 1- INSEDIAMENTI RURALI IN TERRA D’ARGINE

PROGRAMMA CORSO

Data e orario: 24 settembre: 9.00 ÷ 13.00; 25 settembre 9.00 ÷ 19.00
Luogo: Novi di Modena, frazione di Sant’Antonio in Mercadello – Pala Rotary, nel centro della frazione.

Programma

I Relatori

Modalità di iscrizione:

Quota d’iscrizione: 60,00 euro + IVA 22% = 73,20 euro totali IL NUMERO MINIMO PER L’ATTIVAZIONE DEL CORSO E’ STATO RAGGIUNTO, SI ACCETTANO ISCRIZIONI FINO AD ESAURIMENTO POSTI DISPONIBILI.
Il versamento dovrà essere effettuato entro il 10 settembre 2015 PROROGATO AL 14 settembre 2015, mediante bonifico bancario, intestato a: FONDAZIONE DEGLI ARCHITETTI P.P.C DI MODENA – Via Ungaretti 20 – Modena – IBAN: IT89O0538712905000001458380 – Banca Popolare dell’Emilia Romagna – Agenzia 5 Modena.

ARCHITETTI: Le iscrizioni saranno valide solo a seguito della compilazione del modulo di iscrizione tramite la piattaforma iM@teria (codice evento ARMO21082015125353T01CFP01200) e del versamento della quota.
(N.B. Per la corretta emissione della fattura ogni iscritto dovrà compilare, nella piattaforma iM@teria, i dati di fatturazione presenti all’interno del proprio profilo, in modifica dati personali).

ALTRI PARTECIPANTI: Le iscrizioni saranno valide solo a seguito della compilazione del modulo di iscrizione  e del versamento della quota.

Il seminario verrà attivato con un minimo di 30 partecipanti ed un massimo di 50.
La compilazione della scheda di adesione costituisce un atto formale di iscrizione al corso e non una semplice manifestazione di interesse, qualora dovessero subentrare impedimenti alla partecipazione è necessario avvisare tempestivamente la Segreteria dell’Ordine.

Crediti formativi:

ARCHITETTI: per questa iniziativa verranno riconosciuti n. 12 crediti formativi professionali.
Ai fini del riconoscimento della validità del corso e l’ottenimento dei CFP corrispondenti è necessario che la frequenza non sia inferiore all’80% di quella complessiva prevista.

INGEGNERI:  per questa iniziativa verranno riconosciuti n. 12 crediti formativi professionali.
Ai fini del riconoscimento della validità del corso e l’ottenimento dei CFP corrispondenti è necessario che la frequenza non sia inferiore al 90% di quella complessiva prevista. 

 

Per informazioni:
Ordine Architetti Modena
tel. 059/333929 (attivo dal lunedì al venerdì dalle 12 alle 14)
ordine@ordinearchitetti.mo.it