Home » Convegno Sicurezza stradale e ambiente costruito

Convegno Sicurezza stradale e ambiente costruito

Obiettivi
In base alle indicazioni dell’OMS la pianificazione e la progettazione dello spazio pubblico, se adottano un approccio di natura multidisciplinare, possono esercitare un ruolo di primo piano nel perseguire obbiettivi di salute e sicurezza. L’ambiente costruito infatti è in grado di influenzare abitudini all’esercizio fisico della popolazione, il tipo di sistema di mobilità usato, l’accessibilità alle risorse e ai servizi, la possibilità di stare all’aperto e in spazi verdi, la percezione di sicurezza, le relazioni sociali. L’incidentalità stradale è riconosciuto come un grave problema di salute pubblica a livello europeo dove, secondo I dati dell’Osservatorio Europeo sulla Sicurezza Stradale, gli incidenti più gravi avvengono in area urbana. Anche la Commissione Europea ha confermato per il decennio 2011-2020 l’obiettivo di dimezzare il numero di morti su strada, ponendo particolare attenzione agli utenti più vulnerabili della strada. In Italia, secondo i dati pubblicati dall’ISTAT, nel 2011 i pedoni, i ciclisti e i motociclisti rappresentavano circa il 70% del totale dei morti in incidenti stradali sulle strade urbane. Il convegno, partendo da un’accurata analisi del fenomeno, è finalizzato ad individuare, attraverso una riflessione multidisciplinare, i principali fattori ambientali su cui è possibile intervenire al fine di ridurre l’incidentalità stradale, promuovendo una consapevolezza sempre più ampia dell’interazione tra ambiente costruito e salute. Pertanto si rivolge ad una ampia tipologia di professioni: operatori dei Dipartimenti di Sanità Pubblica, tecnici delle Amministrazioni Comunali, Architetti, progettisti e operatori delle forze di polizia stradale.

Modena 11 aprile 2014 – ore 9
Sala Palazzina Pucci – Largo Pucci, 40 (già via Canaletto 108) – Modena

Crediti formativi
Per questa iniziativa il Consiglio Nazionale Architetti P.P.C. ha riconosciuto n. 2 crediti formativi professionali (conformemente a quanto previsto dal Regolamento per l’aggiornamento della competenza professionale pubblicato sul Bollettino Ufficiale del Ministero della Giustizia n. 17 del 15.09.13).

Iscrizione
La partecipazione al convegno è gratuita, ai partecipanti sarà rialsciato un attestato di partecipazione.
La preiscrizione è obbligatoria ed effettuabile entro il 09/04/2014 esclusivamente on line attraverso il sito con l’apposito form di iscrizione

programma

Date 11/04/2014 -

Luogo Modena

Crediti 2