Eventi

Presentazione Open Call per Grinding Multifactory

8 Giu, 2016 | Modena

promotori Osun Wes e Nuova Ferrari & Zagni
Evento in collaborazione con Consorzio Attivita’ Produttive di Modena
partner ev NOW – iaiaGI – Freiland Potsdam – Werkstadtladen Dresda – famocose Roma
col patrocinio di CNA Modena e Comune di Fiorano Modenese

mercoledì 8 giugno 2016 | ore 20.45
presso #ovestlab Via Nicolo’ Biondo 86 Modena

ore 20.45
Presentazione dell’Open Call // per Grinding Multifactory
Uno spazio di lavoro condiviso all’interno di Nuova Ferrari e Zagni, una rettifica di motori di Fiorano Modenese.
Un’Open Call aperta a imprese di vario genere, operanti in ambiti differenti, ma accomunate da alcuni temi e sensibilità comuni: mobilità sostenibile, abitare sostenibile, economia circolare e Upcycling.
Per chi cerca spazio per la propria attività lavorativa e cerca anche altri professionisti con i quali condividere e crescere.

ore 21.00
Proiezione del film “Multifactory. The Invisible Factory”
Un viaggio in 8 spazi di lavoro condiviso in Europa. C’è una nuova rivoluzione in atto, che non si diffonde con manifestazioni e proteste nelle strade, è una rivoluzione silenziosa, fatta da persone che si uniscono per condividere spazi in cui poter fare quello che sono in tanti a sognare, ma che solo pochi poi riescono a concretizzare: costruire, inventare ed innovare. Un video-puzzle in otto diverse multifactory europee alla ricerca di luoghi e forme di una nuova economia collaborativa e creativa.

Grinding Multifactory nasce per promuovere e sostenere attività artigianali, imprenditoriali, artistiche e libero professionali (sia in fase di start-up che già avviate) mediante:

  1. La costruzione di un ambiente idoneo allo sviluppo autonomo delle imprese e duraturo nel tempo.
  2. Un aiuto personalizzato alle singole imprese sulla strutturazione della strategia imprenditoriale e di comunicazione, sull’innovazione e sull’internazionalizzazione.
  3. Un supporto al gruppo nel suo complesso nella costruzione e gestione di team di lavoro e progetti condivisi.
  4. La partecipazione al Multifactory Network, che si snoda dal Mar Baltico al Mar Mediterraneo lungo l’asse che da Stettino arriva a Palermo, passando per Berlino, Potsdam, Dresda, Lipsia, Halle, Augusta, Monaco, Mantova, Milano, Sassuolo e Roma. progetto che unisce spazi di lavoro condiviso in Europa. I membri dei diversi spazi possono trascorrere gratuitamente dei periodi di lavoro in un qualsiasi altro spazio aderente al programma.

www.grindingproject.com