Deontologia e procedure – FAD Discipline ordinistiche

Promosso dall’Ordine Architetti P.P.C. di Modena
RISERVATO AGLI ISCRITTI ALL’ORDINE ARCHITETTI DI MODENA

Formazione Professionale Continua – Seminario FAD
“ Deontologia e procedure 2018”, valido ai fini dell’acquisizione crediti formativi professionali sulle discipline ordinistiche

Durata del seminario: 200 minuti circa.

ISTRUZIONI PER I PARTECIPANTI

Ottenimento dei crediti formativi professionali
Per completare il percorso ed ottenere i Crediti Formativi Professionali, è necessario fruire dei seguenti sei interventi:

  1. Obiettivi del seminario, report sull’attività dei Consigli di Disciplina, obiettivi del Gruppo Operativo, ultime modifiche al codice deontologico, suddiviso in due parti, di Franco Frison Coordinatore Dipartimento Interni e Magistratura CNAPPC
  2. Ruoli e rapporti del Consiglio di disciplina e del Consiglio dell’Ordine, suddiviso in due parti, di Marco Antonucci Avvocato, consulente CNAPPC
  3. Il Collegio di disciplina e l’iter dell’azione disciplinare, di Vincenzo Mainardi Architetto, componente del gruppo operativo deontologia
  4. Ricorso al Consiglio Nazionale. La fase giurisdizionale, di Carlo Celani Avvocato, consulente CNAPPC
  5. La pubblicità professionale nei nuovi media: profili deontologici, suddiviso in due parti, di Juri Rudi Avvocato, componente della Commissione deontologia del Consiglio Nazionale Forense
  6. Report sulla situazione formativa, suddiviso in due parti, di Ilaria Becco Coordinatore Dipartimento Formazione e qualificazione professionale CNAPPC

Modalità di svolgimento del corso
Il partecipante potrà svolgere il corso fruendo sequenzialmente dei materiali proposti.
Al termine di alcuni interventi sarà proposto un quiz intermedio di verifica dell’apprendimento; il superamento del quiz intermedio consentirà di proseguire il corso e fruire dell’intervento successivo.
Dopo aver fruito dei materiali ed aver superato i quiz intermedi, sarà proposto il quiz finale il cui superamento consentirà di ricevere i CFP.

MODALITA’ DI ISCRIZIONE

  1. Per iscriversi al corso è obbligatorio accedere alla Piattaforma iM@teria con la password di accesso unica al  sistema AWN. SI RICORDA CHE, PER FRUIRE DEI CORSI ON-LINE, OCCORRE ACCEDERE ALLA PIATTAFORMA IM@TERIA DALLA PAGINA DI ACCESSO CENTRALIZZATO AI SERVIZI (cliccando sul logo grigio del CNAPPC)  https://imateria.awn.it/custom/imateria E NON PIÙ DALLA CARTINA.
  2. Cercare il corso richiesto richiamando solo i corsi di Modena oppure utilizzando il codice evento ARMO11012019132323T10CFP00400
  3. In allegato il programma del seminario e le istruzioni per l’iscrizione al seminario e l’ottenimento dei CFP una volta frequentato il seminario.

Per informazioni:
Ordine Architetti Modena
tel. 059 333929 (attivo dal lunedì al venerdì dalle 12 alle 14)
ordine@ordinearchitetti.mo.it

La cultura della prevenzione dei danni da sisma (FAD)

Promosso dall’Ordine Architetti P.P.C. di Modena
RISERVATO AGLI ISCRITTI ALL’ORDINE ARCHITETTI DI MODENA

Il seminario sarà fruibile fino al 20 giugno 2020.

seminario LA CULTURA DELLA PREVENZIONE DEI DANNI DA SISMA

Durata del seminario: 260 minuti circa.

Il seminario è dedicato al tema della protezione civile, finalizzato a un aggiornamento ed evoluzione del rapporto tra Architetti e Protezione Civile.

ISTRUZIONI PER I PARTECIPANTI
Ottenimento dei crediti formativi professionali

Per completare il percorso ed ottenere i Crediti Formativi Professionali, è necessario fruire dei seguenti interventi:

  1. Disastri sismici in italia nel lungo periodo: Lezioni da alcune ricostruzioni del passato (ferrara 1570, sicilia 1693, calabria 1783, toscana 1837), suddiviso in due parti, di Emanuela Guidoboni, Ricercatrice INGV – Coordinatrice E.E.DI.S
  2. Presidi sismici nelle culture costruttive storiche: Loro concezione, comportamenti al sisma e al tempo, riferimenti per i presidi antisismici moderni, suddiviso in due parti, di Francesco Doglioni, Architetto IUAV
  3. Indicatori per la lettura della fragilità del territorio. Abbandono dei territori interni e fragilità del patrimonio, suddiviso in due parti, di Gianluigi Salvucci, ISTAT
  4. La vulnerabilità dimenticata. Faglie attive, terremoti storici e logoramento edilizio: Una “graduatoria” del rischio sismico nei centri storici dell’appennino, suddiviso in tre  parti, di Gabriele Tarabusi, Gianluca Valensise, Emanuela Guidoboni
  5. Diversi livelli di rischio sismico nel territorio urbanizzato: Ruolo delle morfologie urbane e dei processi di formazione dei tessuti edilizi, di Irene Cremonini, Architetto

Modalità di svolgimento del corso
Il partecipante potrà svolgere il corso fruendo sequenzialmente dei materiali proposti.
Al termine di ogni intervento sarà proposto un quiz intermedio di verifica dell’apprendimento; il superamento del quiz intermedio consentirà di proseguire il corso e fruire dell’intervento successivo.

MODALITA’ DI ISCRIZIONE

  1. Per iscriversi al corso è obbligatorio accedere alla Piattaforma iM@teria con la password di accesso unica al  sistema AWN. SI RICORDA CHE, PER FRUIRE DEI CORSI ON-LINE, OCCORRE ACCEDERE ALLA PIATTAFORMA IM@TERIA DALLA PAGINA DI ACCESSO CENTRALIZZATO AI SERVIZI (cliccando sul logo grigio del CNAPPC)  https://imateria.awn.it/custom/imateria E NON PIÙ DALLA CARTINA.
  2. Cercare il corso richiesto richiamando solo i corsi di Modena oppure utilizzando il codice evento ARMO11012019132323T10CFP00400
  3. In allegato il programma del seminario e le istruzioni per l’iscrizione al seminario e l’ottenimento dei CFP una volta frequentato il seminario.

Per informazioni:
Ordine Architetti Modena
tel. 059 333929 (attivo dal lunedì al venerdì dalle 12 alle 14)
ordine@ordinearchitetti.mo.it

Normativa LLPP – FAD Discipline ordinistiche

Promosso dall’Ordine Architetti P.P.C. di Modena
RISERVATO AGLI ISCRITTI ALL’ORDINE ARCHITETTI DI MODENA

Normativa sui LLPP – Procedura, Etica e Legalità negli affidamenti – Il contenzioso in materia di lavori pubblici – Il contratto – Il calcolo dei corrispettivi
Aggiornamento gennaio 2018 (FAD)

Si precisa che il seminario è la replica del FAD “La riforma normativa sui LL.PP., nuovo Codice Contratti – Aggiornamento luglio 2017” pertanto
NON VERRANNO RICONOSCIUTI I CFP A COLORO CHE LO HANNO GIÀ FREQUENTATO 

Durata del seminario: 240 minuti circa.

Formazione Professionale Continua – Seminario valido ai fini dell’acquisizione di n. 4 crediti sulla deontologia.

Il Seminario costituisce un’ottima occasione di aggiornamento professionale sulle novità introdotte dal nuovo codice dei contratti, così come modificato dal cosiddetto “Decreto Correttivo” (D.Lgs.56/2017), con particolare riferimento al ruolo del RUP, all’etica e legalità negli affidamenti ed agli adempimenti a carico delle stazioni appaltanti e dei liberi professionisti, nella fase di progettazione e di direzione dei lavori.
Durante il seminario vengono trattati, inoltre, temi relativi al contenzioso, ai contratti tra liberi professionisti e committenza privata ed al calcolo dei corrispettivi professionali da porre a base di gara negli affidamenti.

ISTRUZIONI PER I PARTECIPANTI

Ottenimento dei crediti formativi professionali
Per completare il percorso ed ottenere i Crediti Formativi Professionali, è necessario fruire dei seguenti sei interventi:

  1. Gli obiettivi raggiunti con il nuovo codice dei contratti (D.Lgs.50/2016), nell’ambito dei Servizi di Architettura e Ingegneria, di Rino La Mendola, Vicepresidente del CNAPPC – Responsabile del Dipartimento Lavori Pubblici del CNAPPC
  2. Procedure, etica e legalità negli affidamenti, suddiviso in due parti, di Accursio Pippo Oliveri, Consulente Tecnico del CNAPPC, Ingegnere, esperto in materia di appalti e sicurezza-Autore di monografie e pubblicazioni
  3. Il contratto tra il professionista ed il cliente, di Marco Antonucci, Consulente Legale del CNAPPC
    Avvocato, esperto in materia di contratti e di contenzioso
  4. Il calcolo dei corrispettivi da porre a base di gara, di Cosimo Damiano Mastronardi,Componente del Gruppo Operativo “Competenze Tecniche” della Conferenza Naz. degli Ordini APPC – Esperto in materia di Lavori pubblici e calcolo corrispettivi
  5. Il contenzioso in materia di Lavori Pubblici, di Marco Antonucci, Consulente Legale del CNAPPC
    Avvocato, esperto in materia di contratti e di contenzioso
  6.  ONSAI – CNAPPC – L’Osservatorio nazionale sui servizi di Architettura e Ingegnaria presso il CNAPPC, di di Rino La Mendola, Vicepresidente del CNAPPC – Responsabile del Dipartimento Lavori Pubblici del CNAPPC

Modalità di svolgimento del corso
Il partecipante potrà svolgere il corso fruendo sequenzialmente dei materiali proposti.
Al termine di ogni intervento sarà proposto un quiz intermedio di verifica dell’apprendimento; il superamento del quiz intermedio consentirà di proseguire il corso e fruire dell’intervento successivo.
Dopo aver fruito dei materiali ed aver superato i quiz intermedi, sarà proposto il quiz finale il cui superamento consentirà di ricevere i CFP.

MODALITA’ DI ISCRIZIONE

  1. Per iscriversi al corso è obbligatorio accedere alla Piattaforma iM@teria con la password di accesso unica al  sistema AWN, chi non ha ancora provveduto per ottenere le nuove credenziali deve accedere al  link:https://albounico.awn.it/primo.aspx. Nel corso della procedura verrà richiesto l’inserimento degli estremi e della scansione di un documento di identità in corso di validità. SI PRECISA CHE, DOPO AVERE OTTENUTO LA PASSWORD UNICA, L’ACCESSO ALLA PIATTAFORMA IM@TERIA DOVRA’ AVVENIRE SEMPRE DALLA PAGINA DI ACCESSO CENTRALIZZATO AI SERVIZI (cliccando sul logo grigio del CNAPPC)  https://imateria.awn.it/custom/imateria E NON PIÙ DALLA CARTINA.
  2. Cercare il corso richiesto richiamando solo i corsi di Modena oppure utilizzando il codice evento ARMO02082018135001T10CFP00400
  3. In allegato il programma del seminario e le istruzioni per l’iscrizione al seminario e l’ottenimento dei CFP una volta frequentato il seminario.

Per informazioni:
Ordine Architetti Modena
tel. 059 333929 (attivo dal lunedì al venerdì dalle 12 alle 14)
ordine@ordinearchitetti.mo.it

seminario Rilievo danno e valutazione agibilità dopo eventi sismici – Schede AeDES e FAST – Formazione a Distanza (FAD)

Promosso dall’Ordine Architetti P.P.C. di Modena
RISERVATO AGLI ISCRITTI ALL’ORDINE ARCHITETTI DI MODENA

Il seminario sarà fruibile fino al 15 dicembre 2018 15 DICEMBRE 2019.

seminario RILIEVO DEL DANNO E VALUTAZIONE DELL’AGIBILITÀ A SEGUITO DI EVENTI SISMICI SCHEDE AeDES E FAST

Durata del seminario: 230 minuti circa.

A seguito degli eventi sismici dell’estate 2016 in Italia Centrale, a seguito di accordi intercorsi tra i Consigli degli Ordini degli Architetti P.P.C. dell’area sismica e una delegazione del Consiglio Nazionale, è stata unanimemente condivisa l’improcrastinabile necessità di accelerare l’effettuazione dei sopralluoghi AeDES e FAST, in quanto indispensabile attività propedeutica all’avvio della ricostruzione, sollecitando, conseguentemente, gli Ordini territoriali alla più ampia mobilitazione possibile degli iscritti in questa fase emergenziale. (ulteriori informazioni su Mobilitazione e attività di volontariato)

Allo scopo di assicurare una preparazione di base ai colleghi impegnati nei sopralluoghi o a coloro che volessero approfondire la tematica per eventuali future emergenze, è stato reso disponibile in modalità FAD – formazione a distanza – il seminario svoltosi il 25/02/2017 a Rieti per la compilazione delle schede AeDES e FAST.

ISTRUZIONI PER I PARTECIPANTI
Ottenimento dei crediti formativi professionali
Per completare il percorso ed ottenere i Crediti Formativi Professionali, è necessario fruire dei seguenti interventi:

  1. La rilevazione del danno nel contesto procedurale della ricostruzione, suddiviso in due parti, Dott. Carmelo Tulumello – Direttore agenzia regionale protezione civile
  2. Verifica di agibilità – schede AeDES e FAST, suddiviso in due parti, Arch. Pasquale Zaffina – Responsabile operativo CNAPPC per l’emergenza
  3. Responsabilità professionale per la compilazione delle schede Aedes e FAST – aspetti deontologici, suddiviso in due parti, Avv. Marco Antonucci, consulente legale del CNAPPC
  4. Gestione dello stress e psicologia dell’emergenza, suddiviso in due parti,Dott.ssa Rita Di Iorio, psicologa (Centro Alfredo Rampi)

Sono invece facoltativi i seguenti video

  1. Saluti istituzionali, Arch. Franco Brizi – Presidente Ordine Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori di Rieti
    Arch. Walter Baricchi – Consigliere CNAPPC – Coordinatore Dipartimento Cooperazione, solidarietà e protezione civile
    Dott. Fabio Refrigeri – Assessore Infrastrutture, Politiche Abitative, Enti Locali della Regione Lazio
  2. Conclusioni, suddiviso in due parti.

Modalità di svolgimento del corso
Il partecipante potrà svolgere il corso fruendo sequenzialmente dei materiali proposti.
Al termine di ogni intervento sarà proposto un quiz intermedio di verifica dell’apprendimento; il superamento del quiz intermedio consentirà di proseguire il corso e fruire dell’intervento successivo.

MODALITA’ DI ISCRIZIONE

  1. Per iscriversi al corso è obbligatorio accedere alla Piattaforma iM@teria con la password di accesso unica al  sistema AWN, chi non ha ancora provveduto per ottenere le nuove credenziali deve accedere al  link:https://albounico.awn.it/primo.aspx. Nel corso della procedura verrà richiesto l’inserimento degli estremi e della scansione di un documento di identità in corso di validità. SI PRECISA CHE, DOPO AVERE OTTENUTO LA PASSWORD UNICA, L’ACCESSO ALLA PIATTAFORMA IM@TERIA DOVRA’ AVVENIRE SEMPRE DALLA PAGINA DI ACCESSO CENTRALIZZATO AI SERVIZI (cliccando sul logo grigio del CNAPPC)  https://imateria.awn.it/custom/imateria E NON PIÙ DALLA CARTINA.
  2. Cercare il corso richiesto richiamando solo i corsi di Modena oppure utilizzando il codice evento ARMO19062017115729T03CFP00400
  3. In allegato il programma del seminario e le istruzioni per l’iscrizione al seminario e l’ottenimento dei CFP.

Per informazioni:
Ordine Architetti Modena
tel. 059 333929 (attivo dal lunedì al venerdì dalle 12 alle 14)
ordine@ordinearchitetti.mo.it

 

Rinforzo strutturale

Organizzato da Kerakoll S.p.a.

Nuove tecnologie green e strumenti di progettazione per il miglioramento o adeguamento antisismico di strutture in CA, CAP e murature

Prossime Edizioni: 

11 e 12 marzo 2019
10 e 11 giugno 2019

Sede: Kerakoll GreenLab – Via Pedemontana 25 – Sassuolo MO

Obiettivi formativi
Informare i progettisti sull’utilizzo di tecnologie sviluppate in azienda in merito all’utilizzo di materiali compositi che prevedono l’impiego di matrici naturali a base di calce idraulica naturale NHL, o a base di Geolegante, accoppiate con tessuti in acciaio o fibre naturali che si pongono in antitesi agli attuali sistemi di rinforzo tradizionali. I sistemi sono tutti stati testati in collaborazione con le Facoltà di Ingegneria dell’Università di Padova, Università di RomaTre ed Università di Salerno.

Quota iscrizione: € 305,00 IVA compresa

Per informazioni:
tel. +39 0536 887 225
eventi@kerakoll.com

programma e iscrizione

Crediti formativi – IMPORTANTE: al fine di evitare spiacevoli inconvenienti si ricorda a tutti gli iscritti che, per ottenere il rilascio dei CFP è obbligatorio apporre la propria firma e l’orario in entrata e in uscita sul registro presenze per ogni giornata di corso. Ai fini del riconoscimento della validità del corso e l’ottenimento dei CFP corrispondenti è necessario che:
– la frequenza non sia inferiore all’80% di quella complessiva prevista;
– la prova finale, se prevista, venga superata.

Nel caso dopo l’evento gli iscritti volessero inviare un feedback all’Ordine, è possibile compilare la SCHEDA DI VALUTAZIONE DELL’EVENTO FORMATIVO

Si ricorda che dal 01/01/2018 è in vigore il REGOLAMENTO FORMAZIONE PERMANENTE DELL’ORDINE ARCHITETTI DI MODENA

AEMILIA, la fine dell’innocenza_ciclo di incontri

Organizzato dalla Commissione contrasto alle mafie e alla corruzione del CUP di Modena a cura di Libera Radio, Coop Open Group e MAGis/Unibo

venerdì 24 maggio 2019 | ore 15.00 – 18.00
presso Aula Magna Dipartimento di Giurisprudenza Unimore – Via S. Geminiano 3 – Modena

Il ciclo di sei incontri è strutturato per analizzare diverse tematiche: antiriciclaggio, caporalato, confisca beni sequestrati alla criminalità organizzata e infiltrazione mafiosa nelle imprese della new-economy.

Quinta giornata: L’aggressione all’economia mafiosa. Oltre la confisca
Cosa vuol dire gestire i beni e le aziende sequestrate e confiscate ai clan? Come è possibile risanare le imprese “contaminate”? I protagonisti istituzionali, imprenditoriali e delle professioni per una “governance” efficace della valorizzazione e del riutilizzo di un patrimonio tanto simbolico quanto strategico per l’economia del nostro Paese.

Programma:

Saluti istituzionali:

Ospiti:
Stefania Pellegrini – Docente Alma Mater Studiorum – Università di Bologna
Gianguido Nobili – Area Sicurezza urbana e Legalità Regione Emilia-Romagna
Michele Ammendola – Cooperativa Sociale La Formica

Coordina l’incontro:
Federico Lacche – Giornalista di Libera Radio

PARTECIPAZIONE GRATUITA, 35 POSTI DISPONIBILI.

Per gli architetti, iscrizione obbligatoria su imateria.awn.it
Per l’assegnazione dei crediti formativi professionali, gli architetti sono invitati a registrarsi sulla piattaforma iM@teria (Codice evento: ARMO22032019131323T10CFP00300), terminata con successo l’iscrizione comparirà la seguente frase: L’iscrizione risulta confermata.

3 CFP sulle discipline ordinistiche – IMPORTANTE: al fine di evitare spiacevoli inconvenienti si ricorda a tutti gli iscritti che, per ottenere il rilascio dei CFP è obbligatorio apporre la propria firma e l’orario in entrata e in uscita sul registro presenze. Non saranno accettate registrazioni parziali. Si precisa inoltre che i CFP saranno riconosciuti solo per la presenza per l’intera durata dell’evento formativo.

Si ricorda che dal 01/01/2018 è in vigore il REGOLAMENTO FORMAZIONE PERMANENTE DELL’ORDINE ARCHITETTI DI MODENA

CALENDARIO INCONTRI SUCCESSIVI (seguiranno i rispettivi programmi e modalità di iscrizione – 3 CFP sulle discipline ordinistiche ciascun incontro):
Sesta giornata: sistemi criminali (giugno 2019)

Per informazioni:
Ordine Architetti Modena
tel. 059/333929 (attivo dal lunedì al venerdì dalle 12 alle 14)
ordine@ordinearchitetti.mo.it

 

Riqualificare edifici con il Sismabonus

Organizzato da Logical Soft srl

Riqualificare gli edifici in muratura con il Sismabonus
Come metterli in sicurezza e accedere alle detrazioni fiscali

giovedì 9 maggio 2019 | ore 9.15 – 12.45
presso Hotel Modena District – Via Del Passatore 160 – Campogalliano MO

Obiettivo dell’incontro è fornire un quadro di sintesi dell’evoluzione normativa e degli strumenti necessari per realizzare gli interventi di messa in sicurezza e cogliere le opportunità del Sismabonus.

PROGRAMMA E ISCRIZIONE

3 CFP per iscritti a Ordine Architetti P.P.C.
IMPORTANTE: al fine di evitare spiacevoli inconvenienti si ricorda a tutti gli iscritti che, per ottenere il rilascio dei CFP è obbligatorio apporre la propria firma e l’orario in entrata e in uscita sul registro presenze. Non saranno  accettate registrazioni parziali. Si precisa inoltre che i CFP saranno riconosciuti solo per la presenza per l’intera durata dell’evento formativo.

Si ricorda che dal 01/01/2018 è in vigore il REGOLAMENTO FORMAZIONE PERMANENTE DELL’ORDINE ARCHITETTI DI MODENA

Nel caso dopo l’evento gli iscritti volessero inviare un feedback all’Ordine, è possibile compilare la SCHEDA DI VALUTAZIONE DELL’EVENTO FORMATIVO

Per informazioni:
staff@logical.it

AEMILIA, la fine dell’innocenza_ciclo di incontri

Organizzato dalla Commissione contrasto alle mafie e alla corruzione del CUP di Modena a cura di Libera Radio, Coop Open Group e MAGis/Unibo

mercoledì 8 maggio 2019 | ore 15.00 – 18.00
presso Aula Magna Dipartimento di Giurisprudenza Unimore – Via S. Geminiano 3 – Modena

Il ciclo di sei incontri è strutturato per analizzare diverse tematiche: antiriciclaggio, caporalato, confisca beni sequestrati alla criminalità organizzata e infiltrazione mafiosa nelle imprese della new-economy.

Quarta giornata: Antiriciclaggio. Mafie 5.0
Il potere di acquisto, solo potenziale, del cospicuo fatturato delle holding mafiose può divenire effettivo solo mediante la pratica del riciclaggio che permette di slegare la matrice dal denaro, consentendo così la sua infiltrazione nel sistema economico legale. Nel tempo, si è assistito ad una progressiva professionalizzazione delle attività di riciclaggio divenuta causa ed effetto dell’intensificazione dei rapporti tra l’organizzazione e soggetti estranei alle cosche in possesso delle competenze finanziarie necessarie all’ottenimento di migliori profitti nel modo più sicuro.
Qual è la normativa europea e nazionale dell’antiriciclaggio e qual è il ruolo dei professionisti nella lotta al riciclaggio?

Programma:

Saluti istituzionali:
Luigi Foffani – Docente Università di Modena e Reggio Emilia

Ospiti:
Leandro Cuzzocrea Generale della Guardia di Finanza
Stefania Pellegrini – Docente Alma Mater Studiorum – Università di Bologna

Coordina l’incontro:
Stefania Di Buccio – Università degli Studi di Milano

PARTECIPAZIONE GRATUITA, 35 POSTI DISPONIBILI.

Per gli architetti, iscrizione obbligatoria su imateria.awn.it
Per l’assegnazione dei crediti formativi professionali, gli architetti sono invitati a registrarsi sulla piattaforma iM@teria (Codice evento: ARMO22032019122602T10CFP00300), terminata con successo l’iscrizione comparirà la seguente frase: L’iscrizione risulta confermata.

3 CFP sulle discipline ordinistiche – IMPORTANTE: al fine di evitare spiacevoli inconvenienti si ricorda a tutti gli iscritti che, per ottenere il rilascio dei CFP è obbligatorio apporre la propria firma e l’orario in entrata e in uscita sul registro presenze. Non saranno accettate registrazioni parziali. Si precisa inoltre che i CFP saranno riconosciuti solo per la presenza per l’intera durata dell’evento formativo.

Si ricorda che dal 01/01/2018 è in vigore il REGOLAMENTO FORMAZIONE PERMANENTE DELL’ORDINE ARCHITETTI DI MODENA

CALENDARIO INCONTRI SUCCESSIVI (seguiranno i rispettivi programmi e modalità di iscrizione – 3 CFP sulle discipline ordinistiche ciascun incontro):
Quinta giornata: L’aggressione all’economia mafiosa. Oltre la confisca (24 maggio 2019)
Sesta giornata: sistemi criminali (giugno 2019)

Per informazioni:
Ordine Architetti Modena
tel. 059/333929 (attivo dal lunedì al venerdì dalle 12 alle 14)
ordine@ordinearchitetti.mo.it

 

AEMILIA, la fine dell’innocenza_ciclo di incontri

Organizzato dalla Commissione contrasto alle mafie e alla corruzione del CUP di Modena a cura di Libera Radio, Coop Open Group e MAGis/Unibo

giovedì 18 aprile 2019 | ore 15.00 – 18.00
presso Aula Magna Dipartimento di Giurisprudenza Unimore – Via S. Geminiano 3 – Modena

Il ciclo di sei incontri è strutturato per analizzare diverse tematiche: antiriciclaggio, caporalato, confisca beni sequestrati alla criminalità organizzata e infiltrazione mafiosa nelle imprese della new-economy.

Terza giornata: Vecchi e nuovi mercati del caporalato
A quasi quattro anni dai giorni del blitz che ha originato il processo Aemilia, appare evidente come anche in questa regione l’ingresso delle mafie nel tessuto economico e sociale non sia avvenuto per caso, ma per la presenza di condizionamenti, di corruzione e di una diffusa cultura dell’illegalità. Un terreno fertile in cui, oltre ai tradizionali mercati criminali, hanno trovato nutrimento settori caratterizzati sostanzialmente dallo scambio di una merce del tutto particolare, quella umana, spesso soggiogata in condizioni assimilabili a quelle della schiavitù.

Programma:

Saluti istituzionali

Ospiti:
Mirto Bassoli – Segretario Regionale CGIL – in rappresentanza della tre sigle sindacali CGIL-CISL-UIL
Giancarlo Caselli –Procuratore della Repubblica e Presidente del Comitato Scientifico dell’Osservatorio Agromafie
Stefania Spada – Ricercatrice Alma Mater Studiorum – Università di Bologna
Marco Omizzolo – Sociologo e giornalista

Coordina l’incontro:
Federico Lacche – Giornalista Libera Radio

PARTECIPAZIONE GRATUITA, 35 POSTI DISPONIBILI.

Per gli architetti, iscrizione obbligatoria su imateria.awn.it
Per l’assegnazione dei crediti formativi professionali, gli architetti sono invitati a registrarsi sulla piattaforma iM@teria (Codice evento: ARMO22032019121434T10CFP00300), terminata con successo l’iscrizione comparirà la seguente frase: L’iscrizione risulta confermata.

3 CFP sulle discipline ordinistiche – IMPORTANTE: al fine di evitare spiacevoli inconvenienti si ricorda a tutti gli iscritti che, per ottenere il rilascio dei CFP è obbligatorio apporre la propria firma e l’orario in entrata e in uscita sul registro presenze. Non saranno accettate registrazioni parziali. Si precisa inoltre che i CFP saranno riconosciuti solo per la presenza per l’intera durata dell’evento formativo.

Si ricorda che dal 01/01/2018 è in vigore il REGOLAMENTO FORMAZIONE PERMANENTE DELL’ORDINE ARCHITETTI DI MODENA

CALENDARIO INCONTRI SUCCESSIVI (seguiranno i rispettivi programmi e modalità di iscrizione – 3 CFP sulle discipline ordinistiche ciascun incontro):
Quarta giornata: Antiriciclaggio.Mafie5.0 (8 maggio 2019)
Quinta giornata: L’aggressione all’economia mafiosa. Oltre la confisca (24 maggio 2019)
Sesta giornata: sistemi criminali (giugno 2019)

Per informazioni:
Ordine Architetti Modena
tel. 059/333929 (attivo dal lunedì al venerdì dalle 12 alle 14)
ordine@ordinearchitetti.mo.it

 

Casaclima – Risanamento con isolamento termico interno

Organizzato da AESS – Agenzia per l’Energia e lo Sviluppo Sostenibile di Modena

CORSO CASACLIMA – RISANAMENTO CON ISOLAMENTO TERMICO INTERNO

mercoledì 17 aprile 2019 | ore 9.00-13.00 e 14.00-18.00 
presso la sede AESS _ Casa Ecologica di Via Enrico Caruso 3, Modena

Durata del corso: 8 ore
Quota d’iscrizione: € 160,00 + IVA

Programma e scheda di iscrizione

Crediti formativi 8 CFP – IMPORTANTE: al fine di evitare spiacevoli inconvenienti si ricorda a tutti gli iscritti che, per ottenere il rilascio dei CFP è obbligatorio apporre la propria firma e l’orario in entrata e in uscita sul registro presenze per ogni giornata di corso. Per l’ottenimento dei CFP è necessaria la frequenza dell’80% della durata del corso.

Nel caso dopo l’evento gli iscritti volessero inviare un feedback all’Ordine, è possibile compilare la SCHEDA DI VALUTAZIONE DELL’EVENTO FORMATIVO

Si ricorda che dal 01/01/2018 è in vigore il REGOLAMENTO FORMAZIONE PERMANENTE DELL’ORDINE ARCHITETTI DI MODENA

Per informazioni:
AESS
tel. 059 452512
ddicroce@aess-modena.it