Home » concorso di idee Nuove luci per l’EUR

concorso di idee Nuove luci per l’EUR

Concorso internazionale di idee promosso dal Consiglio Nazionale Architetti P.P.C. e organizzato da Aidi – Associazione italiana di Illuminazione

Un nuova illuminazione per il quartiere romano dell’Eur. Con un concorso internazionale di idee che selezionerà la proposta più adatta a presentare – attraverso luce, sensazioni e suggestioni – un volto nuovo dei palazzi e degli scorci del quartiere “gioiello” dell’architettura italiana prebellica: sorto per ospitare E42, l’Esposizione universale del 1942 mai inaugurata a causa della guerra.

Si tratta di “Urban Lightscape. Paesaggi della città contemporanea: la luce come elemento di connessione tra passato presente e futuro”, il concorso internazionale di idee promosso dal Cnappc e organizzato da Aidi, Associazione italiana di Illuminazione. Il termine ultimo per la consegna degli elaborati è fissato per il 25 settembre (www.urban-lightscape.com). Il 30 ottobre i migliori progetti verranno premiati presso l’aula magna del Dipartimento di Architettura di Roma Tre nel complesso dell’ex-Mattatoio di Testaccio. I premi per i vincitori consistono in 10mila€ per il primo, 5mila per il secondo, 2.500 per i terzo classificato.
Gli elementi che saranno valutati dalla Giuria internazionale per la scelta dei vincitori saranno: design, comfort visivo, qualità architettonica e ambientale, sperimentazione nell’impiego di nuovi materiali, risparmio energetico, integrazione con altri sistemi tecnologici e integrazione con l’architettura e il tessuto urbano. Per Alessandro Marata, membro del Consiglio nazionale degli architetti intervenuto alla presentazione del concorso, “questa iniziativa rientra nel forte impegno a favore della qualità dell’architettura, per la quale si battono da tempo gli architetti italiani affinché la meritocrazia del progetto, con la diffusione dei concorsi di architettura, trovi spazio anche sul mercato”.